YouTube-social-icon2

Pulizie in casa YouTube; demonetizzazione e molti video a rischio

Lorenzo Mortai

La questione della demonetizzazione dei video su YouTube è iniziata nel 2012, grazie alla creazione di un algoritmo incaricato di esaminare i metadati ed altri fattori dei contenuti (linguaggio, argomenti ecc ecc), per decidere all’istante se togliere il video dal celebre portale o meno.

Il tutto per difendere chi sul “tubo” investe con la propria pubblicità, senza dover essere accostata a prodotti spazzatura. Il problema è che i parametri esatti di esame sono stati svelati solo nel 2015, prima di allora non si riusciva mai a capire se un video era stato demonetizzato o meno.

LEGGI ANCHE: YouTube Red adesso è anche per i bambini… ma non per l’Italia!

Una questione spinosa, portata alla luce anche da Internet Creators Guild, un gruppo di YouTubers che ha acceso i riflettori sulla questione (trovate qui il loro comunicato ufficiale) e pronta a dare battaglia al portale sulla mancata comunicazione in tutti questi anni. Vedremo come si svilupperà la faccenda nei prossimi mesi.

Fonte: HD Blog