siri

Apple sta lavorando a una versione di Siri offline?

Lorenzo Fantoni

Apple ha confermato in via non del tutto ufficiale di aver acquisito Novauris, ennesima piccola compagnia proprietaria di una tecnologia interessante.

Novauris è specializzata in riconoscimento vocale, e ha già profondi legami con la tecnologia e i brevetti di Siri, tanto che secondo TechCrunch i suoi ricercatori starebbero già lavorando con Apple per migliorare il servizio.

La cosa interessante è che il punto di forza della compagnia sarebbe il riconoscimento in locale, senza bisogno di server esterni, quindi c’è la possibilità che Apple voglia rendere Siri un servizio slegato dal collegamento dati.

Ovviamente stiamo solo fantasticando, ma riuscirci vorrebbe dire arrivare là dove nessun assistente vocale è mai giunto prima, un obiettivo a cui anche Google sta lavorando da tempo.

Via Engadget