beast grip pro

Beastgrip Pro: un’impugnatura per riprese professionali da smartphone (video)

Cosimo Alfredo Pina

Le videocamera dei moderni smartphone, sopratutto quelle dei modelli top-gamma, sono in grado di effettuare riprese di alta qualità, più che adeguate per catturare al volo ricordi e momenti importanti. Se però sentite che il vostro smartphone potrebbe dare di più su questo lato, Beastgrip Pro potrebbe essere il gadget fatto per voi.

Il Beastgrip Pro è infatti una versatile impugnatura in grado di fungere anche da adattatore per interporre lenti ed obiettivi di fronte a quello dello smartphone. Il sistema è composto da alcune barre su cui si trovano degli agganci di plastica su cui è possibile fissare lo smartphone; l’adattatore per la fotocamera può scorrere liberamente per essere adattato alle posizioni dei vari modelli (tra cui Samsung Galaxy S5, One Plus One, iPhone 5 e 6, Nokia Lumia 1020).

beast grip misure

Una volta che lo smartphone è alloggiato nel grip, questo può essere arricchito di ulteriori funzionalità, tutte incentrate alla ripresa di video di qualità; ad esempio troviamo il posto per l’aggiunta di microfoni esterni, faretti LED, lenti aggiuntive e supporto per treppiede.

LEGGI ANCHE: Un piccolo DAC che trasforma gli smartphone in Hi-Fi

Grazie all’attacco a vite da 37 mm è possibile montare ogni tipo di lente di conversione (fisheye, grandangolo, tele…) mentre l’adattore Beastgrip DOF permette di montare obiettivi della serie Canon EF. Le possibilità creative offerte da questo sistema sono pressoché infinite.

Se siete interessati a Beastgrip Pro dovrete affrettarvi, la campagna su Kickstarter scadrà tra quattro giorni, ma sappiate che i costi per i vari kit partono da 70$ per la sola impugnatura fino a 210$ per il kit completo e le spedizioni non partiranno prima di agosto di quest’anno.

Via: Kickstarter