share-spaces

Ecco le novità dell’update di Google Spaces

Lorenzo Mortai -

Una delle app più usate per la condivisione di qualsiasi cosa è sicuramente Google Spaces (o almeno così ci piace far credere agli sviluppatori di Mountagin View). Si aggiungono le persone e si condivide quello che vogliamo, informazioni, foto, documenti, basta scegliere. Disponibile per IOS ed Android, l’app recentemente ha ricevuto un altro aggiornamento.

Per quanto riguarda la versione Android, l’incremento più sostanzioso è la risposta alle argomentazioni con immagini provenienti dalla ricerca di Google, quindi potremmo condividere all’istante ciò che abbiamo trovato. Per IOS invece sono state migliorate accessibilità, velocità e resa generale, soprattutto per foto e video.

LEGGI ANCHE: Google lancia Springboard, un Google Now per il lavoro, e rinnova Google Sites

Vi sono novità anche per la versione web, migliorie di utilizzo generali, l’implementazione del drag & drop delle immagini per aggiungerle ad una conversazione, e la possibilità di ritagliare le foto di copertina. Google come sempre invita gli utenti a “far sapere la loro” attraverso i feedback, per capire quali altre migliorie apportare, e voi, quali vorreste?

Play-Store-badge

App-Store-badge

Fonte: Google Plus
  • zooner!

    ma c’è gente che lo usa? (non sono sarcastico solo curioso)