intel_realsense_3d_smartphone

La webcam 3D di Intel arriva anche su smartphone e tablet

Cosimo Alfredo Pina -

La tecnologia RealSense 3D, sviluppata da Intel e presentata a metà gennaio, è basata su particolari webcam in grado di riconoscere ciò che si muove nel loro campo di inquadratura, per interpretare oggetti e gesture nelle tre dimensioni.

Già alcuni dispositivi come PC desktop e portatili integrano le innovative webcam, ma Intel sarebbe pronta anche a portare RealSense 3D anche sui dispositivi mobile, come smartphone e tablet, con un modulo miniaturizzato.

Nella giornata di ieri, in occasione del Intel Developer Forum 2015 di Shenzhen, il CEO Brian Krzanich ha infatti mostrato sia il nuovo modulo, decisamente più compatto rispetto alla versione per PC, sia un prototipo di dispositivo con RealSense 3D  (un phablet da 6 pollici).

LEGGI ANCHE: Come funziona il Force Touch trackpad dei nuovi MacBook?

Sebbene Krzanich si sia riservato dal mostrare il sistema in funzione, ha dichiarato come RealSense 3D per smartphone possa offrire un campo di visione addirittura più esteso della sua controparte per desktop e laptop.

La piattaforma sarebbe quindi pronta alla produzione e adesso starà anche alle varie aziende capire come sfruttare la potenzialità del poter avere a portata di tap un modulo hardware in grado di leggere il mondo esterno in 3D.

Via: Engadget