images

Microsoft sta per uccidere Nokia e Windows Phone

Lorenzo Fantoni

Microsoft sta per staccare la spina ai marchi Nokia e Windows Phone entro Natale, facendoli sparire dal proprio materiale marketing.

LEGGI ANCHE: Nokia presenta i suoi schermi flessibili (video)

GeeksOnGadgets ha messo le mani su un documento interno di Microsoft che spiega in dettaglio le linee guida future dei marchi e recita “Come parte della nostra fase di transizione, molleremo il nome del produttore (ovvero Nokia) dai materiali di riferimento durante la campagna Natalizia). Microsoft smetterà anche di usare il nome Windows Phone nelle pubblicità e nel materiale promozionale, rimpiazzandolo col semplice “Windows”.

E anche se la fine di Nokia ha senso, visto che Microsoft ha acquistato dalla compagnia finlandese solo la sua divisione smartphone, allontanarsi da Windows Phone suona come un cambio di strategia più netto, che guarda a un futuro in cui Windows sarà un sistema condiviso da telefoni, tablet, PC e console, un futuro che dovrebbe iniziare a intravedersi dal 2015.