new york wi-fi strade

New York metropoli connessa: la rete Gigabit Wi-Fi arriva per le strade

Cosimo Alfredo Pina

LinkNYC è il nome del progetto partito nella città di New York che porterà la rete Gigabit Wi-Fi, ovvero quella basata sul protocollo 802.11ac, sulle strade della metropoli grazie a 7.500 hotspot sparsi per le strade della Grande Mela.

Un rinnovamento tecnologico vero e proprio visto che gli hub sostituiranno le vecchie cabine telefoniche, fornendo anche stazioni di ricarica USB, postazioni per la navigazione web e due display pubblicitari da 55 pollici.

LEGGI ANCHE: Fastweb Wow Fi: il wireless “spettacolare” è quello condiviso

LinkNYC completerà l’installazione delle prime 500 “cabine Wi-Fi” entro metà luglio e punta con lungimiranza ai prossimi 12 anni durante i quali la città potrà guadagnare fino a 500 milioni di dollari, grazie all’entrate da pubblicità.

Siamo certi che anche nel resto del mondo, Italia compresa, i viandanti hi-tech sarebbero ben volenterosi di barattare un po’ di pubblicità con connessioni wireless gratuite e prestanti, ma chissà quanto ci vorrà prima di vedere una realtà del genere applicata con successo anche al di fuori della metropoli.

Fonte: The Verge