NexDock, l’accessorio che trasforma ogni smartphone in notebook, vince sul crowdfunding

Cosimo Alfredo Pina

NexDock ve lo avevamo già segnalato a metà febbraio quando sbarcava su Indiegogo come un promettente accessorio capace di trasformare qualsiasi smartphone in un notebook. Proprio da Indiegogo il progetto ne è uscito vincitore, anche se per poco.

Il guscio per smartphone, compatibile con Android, iOS, ovviamente Windows 10 Mobile e Continuum, ma anche ad esempio un Raspberry Pi, ha quindi convinto il popolo di finanziatori, forse anche per il relativamente  invitante prezzo di 99$.

LEGGI ANCHE: NexDock vuole trasformare ogni smartphone in un notebook da 100$

Non è che NexDock abbia sbancato, ma con 363.063$ raccolti il progetto ha totalizzato il 121% di quanto prefissato. Forse chi ha partecipato metterà le mani sul particolare accessorio già a giugno anche se sul crowdfunding il ritardo è sempre dietro l’angolo. Anche voi avete partecipato al successo di questo dispositivo?

Fonte: Indiegogo