NexDock trasforma smartphone in PC

NexDock, l’accessorio che trasforma ogni smartphone in notebook, vince sul crowdfunding

Cosimo Alfredo Pina

NexDock ve lo avevamo già segnalato a metà febbraio quando sbarcava su Indiegogo come un promettente accessorio capace di trasformare qualsiasi smartphone in un notebook. Proprio da Indiegogo il progetto ne è uscito vincitore, anche se per poco.

Il guscio per smartphone, compatibile con Android, iOS, ovviamente Windows 10 Mobile e Continuum, ma anche ad esempio un Raspberry Pi, ha quindi convinto il popolo di finanziatori, forse anche per il relativamente  invitante prezzo di 99$.

LEGGI ANCHE: NexDock vuole trasformare ogni smartphone in un notebook da 100$

Non è che NexDock abbia sbancato, ma con 363.063$ raccolti il progetto ha totalizzato il 121% di quanto prefissato. Forse chi ha partecipato metterà le mani sul particolare accessorio già a giugno anche se sul crowdfunding il ritardo è sempre dietro l’angolo. Anche voi avete partecipato al successo di questo dispositivo?

Fonte: Indiegogo
  • Federico S.

    dopo la fregatura del jolla tablet ho chiuso col crowdfunding, almeno per i prodotti ad alto contenuto tecnologico.

    • RiccardoC

      come è andata a finire?

      • Federico S.

        a pochi “fortunati” spediranno i pochi tablet rimasti, mentre agli altri backers hanno proposto il rimborso in 2 tranche: la prima dovrebbe avvenire entro maggio, la seconda entro fine anno, a patto che ci siano i fondi… Il calvario è ancora lungo…

        • RiccardoC

          in bocca al lupo allora; ma onestamente mi metterei l’anima in pace e cercherei di mettermi in pace con l’investimento fallito (perché tale è un contributo su kickstarter)

  • RiccardoC

    diciamo che qui il rischio non è elevatissimo, nel senso che non ci sarà un software da mantenere, come per tanti altri dispostivi

  • Lorenzo Cot

    Come funziona?

  • vigorsolair

    Anch’io sono rimasto scottato da Jolla…
    Sono ancora in attesa della prima parte di rimborso che dovrebbe (e dico dovrebbe) avvenire a breve.

    • Ingorante

      Azz… comunque mi sembra si stiano muovendo con serietà. Non disperare.