nuovo bluetooth 2016

Nuovo standard Bluetooth in arrivo: velocità raddoppiata e portata quadruplicata

Cosimo Alfredo Pina

Il Bluetooth è ormai lo standard affermato per la connettività senza fili a cortissimo raggio; consumi contenuti (almeno nelle ultime generazioni) e versatilità lo hanno incoronato come scelta praticamente irrinunciabile su qualsiasi tipo di dispositivo.

Ovviamente questo protocollo non è esente da limiti, ma Bluetooth SIG, il gruppo di aziende che promuovo lo sviluppo di questa tecnologia, promette che il 2016 sarà ricco di interessanti novità.

La nuova versione dello standard Bluetooth, che potrebbe arrivare già il prossimo anno, sarà capace di offrire fino al 100% in più di velocità e fino a quattro volte la portata di quello attuale, senza aumentare il consumo di energia.

LEGGI ANCHE: Revols: cuffie Bluetooth che si adattano all’orecchio in 60 secondi

Inoltre la fondazione starebbe lavorando su Smart Mesh una tecnologia che sfruttando il Bluetooth, ed in particolare la potenza della nuova versione, crea una rete di dispositivi interconnessi tra loro.

Il futuro della “connettività blu” è quindi decisamente interessante, ma prima di vedere dispositivi basati su questo standard ci vorrà ancora un po’ di tempo visto che per il momento non si parla ancora di chip.

Via: The Next Web
  • Pol Pastrello

    Nuovo standard = nuovi potenzialità = nuovi problemi! 🙁

  • Psyco98

    Bello che continuino a supportare ed evolvere, ma sinceramente chi lo usa più il bluetooth? Qualche volta mi capita, ma è piuttosto raro…

    • Scusa ma questo si poteva dire forse qualche anno fa.
      Ormai lo si usa ovunque, per collegare lo smartphone a: automobile (musica e telefono in vivavoce), auricolari, smartwatch, HiFi di casa, fitness tracker, cardiofrequenzimetri, ogni tanto al notebook ecc ecc

    • the

      Dico solo che siamo nell’epoca dei wearable, e tutti usano il bluetooth come standard. Sicuramente non si usa più per il trasferimento di foto e video come sui nokia di 10 anni fa, ma per i pochi dati che scambiano i wearable è perfetto.

    • Psyco98

      Ok, ormai credo di essere l’unico che in macchina usa il jack perché non supporta il Bluetooth per la musica, auricolari standard, non ha hi-fi e non regola il suo corpo con roba varia xD
      È che per i dati uso il wi-fi direct, e ogni singolo mouse Bluetooth che ho auto mi ha dato problemi, quindi nemmeno ci penso troppo…

    • Fighi Blue

      tranne per connettere cuffie e casse io non lo uso. Per trasferire i file da un telefono a un’altro preferisco il wifi (va mille volte più veloce)

      • Psyco98

        Superbeam: come passare in pochi minuti una stagione intera di una serie TV!

  • Gio_90

    Utile per gli indossabili , lasci il telefono in borsa nello spogliato e rimane agganciato lo stesso nella palestra !

    • Marras

      Poi Ti fottono il telefono e te ne accorgi quando il ladro sta gia fuori la palestra a cancellarti la memoria

  • Nicolò Semprini

    Delle future casse Sonos potrebbero funzionare con questo Start Mesh, anziché per forza con il Wi-Fi 🙂