Plex punta alla realtà virtuale: esteso il supporto anche a Samsung Gear VR (foto)

Vincenzo Ronca

Il team di Plex, il noto servizio di gestione di contenuti multimediali personali, sembra credere sempre di più nello sviluppo della realtà virtuale ed estende il suo supporto anche a Gear VR di Samsung, dopo aver aperto le sue porte a Google Daydream qualche mese fa.

Stando a quanto annunciato dallo stesso team, il supporto è stato esteso anche per far felici tutti quei membri della community Plex possessori di Gear VR. Plex VR offre uno spazio virtuale quotidiano: un appartamento nel quale potete sfruttare la modalità co-watching con i vostri amici come se foste davvero seduti sullo stesso divano a commentare ciò che state guardando, grazie al sistema di chat vocale integrato.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear VR, la recensione

Ricordiamo che l’app Plex VR offre anche la possibilità di guardare i vostri video personali, archiviati nella memoria del vostro dispositivo Android, in 3D, a 180° e 360°. Inoltre come avviene per Daydream, gli utenti Plex Pass avranno anche la possibilità di usare lo spazio virtuale relativo al cinema drive-in.

Per provare tutto ciò vi basterà avere un device Android, Gear VR o Google Daydream e la relativa app che potete scaricare gratuitamente dal Play Store tramite il badge che vi abbiamo lasciato qui sotto.

Fonte: Plex