Samsung Charm Final

Samsung presenta Charm: nuova smartband multi-funzione da circa 40€ con 14 gg di autonomia

Lorenzo Delli -

Samsung Charm – Samsung, un po’ a sorpresa, presenta Charm, una smartband destinata inizialmente al mercato coreano, italiano, francese e russo indirizzata prevalentemente ad un pubblico femminile. Proprio il nome, Charm, non è casuale: il cuore pulsante del braccialetto smart di Samsung è infatti un piccolo “charm quadrato” che può anche essere abbinato a cinturini di vario genere.

Ma quali sono le funzionalità e le caratteristiche di Samsung Charm? Per prima cosa la smartband si collega a Samsung S Health per monitorare la vostra attività fisica giornaliera, collegandosi tramite Bluetooth, e tramite l’app Charm by Samsung disponibile sul Play Store di Google (o su Galaxy Apps). Sì, perché Samsung Charm è compatibile con qualsiasi smartphone Samsung dotato almeno di Android 4.4 KitKat e 1,5 GB di RAM.

LEGGI ANCHE: Samsung Focus, una nuova app in stile BlackBerry Hub che debutterà con il Galaxy Note 6

Oltre alle classiche funzionalità di un qualsiasi Activity Tracker che si rispetti, Samsung Charm è dotato di un LED che notifica chiamate e messaggi da leggere, ed è anche possibile impostare quali applicazioni devono mandare notifiche. Grazie al fatto che il LED è colorato, è anche possibile capire livello di carica, stato di connettività e altre info. Al suo interno è anche dotato di una memoria tutta sua in grado di memorizzare dati relativi alle vostre attività fisiche anche in caso di mancata connessione con il vostro smartphone.

La batteria da 17 mAh garantisce al dispositivo 14 giorni di autonomia con una singola carica. Charm è disponibile nelle colorazioni oro, nero e (o)rosa ed è già apparsa sul Samsung Store italiano senza però indicazioni di prezzo o disponibilità. A quanto pare però su Amazon ci sono già venditori che hanno attivato il pre-ordine (le consegne sono stimate intorno al 18-20 maggio) a cifre che si aggirano intorno ai 40€. C’è già chi ha avuto modo di realizzare un unboxing e dare un’occhiata alle tre versioni disponibili.

Samsung Charm – Foto e video

Fonte: Samsung
  • Gianpaolo Fausto

    Insomma, un miband con compatibilità limitata, batteria dimezzata, incredibilmente più ingombrante e che costa almeno il doppio.
    Com’è che si dice in questi casi? Ah, sì…
    SCAFFALE!

    • simomura

      … e a me pare anche senza vibrazione.

      parlano solo di “notifiche LED” e in questo senso capirei anche i 17 mAh per 14 giorni

    • Barbatex

      No, si dice #megliomiband. 😉

    • k3cco90

      Questa perversione di compatibilità solo con Samsung li limita davvero un sacco. Per 40€ uno ci fa anche un pensierino.
      Ho miband e devo dire che l’app più avanti va e più migliora. Davvero super consigliata

  • Shane Falco

    Nel video usano uno xiaomi quindi non è vero che è compatibile solo con telefoni samsung

  • Phelton Birmingham

    ma che razza di articolo è? quali sono le benedette funzioni? ha io monitoring dei battiti cardiaci? non viene detto nulla.
    che significa dire “Oltre alle classiche funzionalità di un qualsiasi Activity Tracker che si rispetti, Samsung Charm è dotato di un LED che… ” bha perso tempo a leggere l’articolo ma. perso più tempo chi ha scritto l’articolo.

  • Chiari riferimenti a Scottecs… di nuovo…

  • Mirco Pagliarini

    Salve a tutti misura anche il sonno?