WhatsApp sta sviluppando un client per Windows e Mac (foto)

Giuseppe Tripodi - Proprio come Telegram, presto anche WhatsApp ci permetterà di chattare direttamente dal nostro PC o Mac con un client nativo.

Sappiamo quanto vi piace lodare Telegram nei commenti, ma il team di WhatsApp si sta muovendo molto velocemente per compensare quel che l’app di messaggistica russa ha da offrire in più. E dopo messaggi citati e videochiamate di cui abbiamo parlato ieri, adesso arrivano indizi che suggeriscono lo sviluppo di un client nativo per Windows e Mac.

Come sempre, gli indizi arrivano dalle stringhe da tradurre, che non sembrano lasciare troppo spazio alle interpretazioni (vedi screenshot in fondo): si legge esplicitamente Download for Windows e Download for Mac, anche se sembra che sarà comunque necessario aver l’app installata sul proprio smartphone per utilizzare il software per PC.

LEGGI ANCHE: Messenger e WhatsApp triplicano gli SMS, con 60 miliardi di messaggi al giorno

Non è facile stabilire una tempistica, ma il fatto che le suddette voci siano apparse tra le traduzioni ci permette di azzardare che i nuovi client siano già in fase avanzata di sviluppo e potrebbero essere rilasciati nei prossimi mesi.

Via: WABetaInfo