aeromodello

Aeroplani radiocomandati al limite del modellismo (video)

Cosimo Alfredo Pina -

La passione per il volo spinge molti appassionati ad avvicinarsi all’hobby del aeromodellismo. Come accade spesso in molti campi anche in questo mondo non mancano gli eccessi straordinari. In questa raccolta di video vogliamo riportarvi alcuni spettacolari modelli di aeri radiocomandati che sfiorano davvero il limite del modellismo.

Un biplano Pitts Python, all’85% delle dimensioni dell’orginale:

Areeo Jet Messerschmitt ME-262:

Un Clip Wing Cub in scala 1:2 :

Un maestoso B-17 Flying Fortress con larghezza alare di quasi sei metri:

Il bombardiere B-25 Mitchell in scala 1:3 :

Volo poco fortunato di un Beech da quattro metri di apertura alare:

Non va meglio a questo B-29 in scala 1:5 :

Un altro bombardiere B-29, con motore da 160 cc e ben 210 kg di peso:

Un jet Sabre in scala 1:5 con apertura alare di due metri:

Per conculdere un WACO YMF-5 RC al 33% della dimensione reale:

Quando si parla di volo è facile viaggiare con la fantasia e sebbene un viaggio in aereo, almeno come passeggeri, sia alla portata di tutti, scommettiamo che più di una volta i creatori di questi bolidi in miniatura hanno sognato di decollare a bordo dei loro modelli.

Via