amazon palazzo

Amazon potrebbe aprire il suo primo negozio fisico sotto l’Empire State Building

Leonardo Banchi -

 

Secondo il Wall Street Journal, il gigante delle vendite on-line Amazon sarebbe in procinto di aprire il proprio primo negozio fisico, posizionandolo niente meno che sulla trentaquattresima strada di New York, proprio davanti all’Empire State Building.

LEGGI ANCHE: I piani futuri di Amazon: dispositivi indossabili e case intelligenti

L’evento rappresenterebbe un punto di svolta importante nelle politiche finora attuate dalla multinazionale, che ha fatto della vendita esclusivamente on-line il proprio punto di forza

Non è chiaro, ancora, quali potrebbero essere i motivi che abbiano spinto l’azienda in questa scelta: fra le possibilità, oltre alla volontà di fornire ai propri clienti un luogo dove recarsi per assistenza e contatti personali, che possano rafforzare il rapporto fra venditore e cliente, anche la necessità di creare un punto di riferimento nel quale mostrare al grande pubblico i prodotti hardware sviluppati da Amazon, come i Kindle ed il nuovo Fire Phone.

Se a questa scelta seguisse l’apertura di una più ampia linea di negozi fisici, inoltre, essi potrebbero essere utilizzati per il ritiro di prodotti acquistati online, come alternativa alla tradizionale spedizione a casa.

Rimaniamo quindi in attesa di conferme o novità, curiosi di sapere cosa Amazon saprà offrire ai propri clienti con questa svolta, e desiderosi di vederla arrivare, al più presto, anche nel nostro paese.

VIA: TheNextWeb