avatar cameron sequel

Ok, Avatar è stato un successo ma c’è davvero bisogno di 4 sequel?

Cosimo Alfredo Pina

Sul podio dei film con il maggior numero di incassi ben due posizioni sono occupate da film di James Cameron, tra cui alla terza posizione Avatar, il film del 2009 che potrebbe tornare sul grande schermo con altri quattro sequel.

Dopo le vicissitudini dell’ex-soldato Jake Sully, trascinato malgrado la sua disabilità in un guerra tra la terrestre RDA in cerca di giacimenti minerari e i diritti la popolazione aliena indigena di Pandora, il prossimo turno sarà di Avatar 2, in uscita nel 2018.

LEGGI ANCHE: Hardcore!, in arrivo il film che porta gli FPS sul grande schermo

Dopo il secondo capitolo della saga ci saranno poi ben altri tre capitoli, rispettivamente nel 2020, 2022 e 2023. Cameron in effetti sta lavorando duramente per sfruttare a fondo la serie che promette ancora tante emozioni. Oltre alla lunga serie di film si parla di un parco tematico realizzato in collaborazione con Disney e una serie di fumetti pubblicati da Dark Horse Comics.

Insomma se vi è piaciuto il primo Avatar sappiate che vi aspettano ancora anni di intrattenimento, nella speranza che Cameron riesca a tenere alta la qualità fino all’ultima delle sue pellicole.

Fonte: The Verge
  • Matteo Bottin

    Il primo Avatar era bello perchè graficamente molto accattivante… La storia in sè era molto molto basilare… Sicuramente non c’era bisogno nemmeno di Avatar 2!

    • Travis Rice

      Infatti, potevano fare un film totalmente nuovo ma con la stessa o migliore qualità di Avatar

  • Ma se per il primo hanno scopiazzato da Pocahontas, per gli altri da cosa scopiazzeranno?