disegni google maps gps_1

Questo artista usa il GPS come pennello e Google Maps come tela (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Una bicicletta, l’app di tracking GPS Strava e Google Maps, sono il segreto dietro l’arte di Stephen Lund, un ciclista che ha deciso di dare un tocco decisamente creativo ai suoi allenamenti.

Stephen si diletta infatti a pianificare i tracciati delle sue uscite in bicicletta su percorsi ben precisi, che quando riportati su Google Maps si trasformano in disegni stilizzati, più o meno elaborati ma che stupiscono sempre per come sia riuscito a scovare schemi familiari all’occhio in un’anonima griglia di strade.

LEGGI ANCHE: Un cappello dotato di GPS vi indicherà la strada usando solo dei suoni

Si va da un simpatico procione, al David di Michelangelo, passando anche per Darth Vader. Qui sotto vi riportiamo alcune delle “opere”, frutto delle pedalate di Stephen ma se volete seguirlo più assiduamente vi rimandiamo al suo sito.

Fonte: Booooooom