caduta ascensore

Ecco come sopravvivere in un ascensore in caduta libera (video)

Leonardo Banchi

L’idea di rimanere bloccati all’interno di un ascensore in caduta libera, per molti, è probabilmente un incubo enormemente terrificante, ma fortunatamente altrettanto improbabile: dati alla mano, gli ascensori sono infatti ampiamente più sicuri di scale mobili e, sorprendentemente, perfino delle scale tradizionali.

Tuttavia, se ogni volta che entrate in uno di essi non potete fare a meno di pensare a come sopravvivere ad una improvvisa rottura dei fili di supporto, potete guardare un semplice video per aumentare le vostre possibilità (spoiler: non avete speranze cercando di saltare subito prima dell’impatto con il suolo).

LEGGI ANCHE: Guardate un drone di Google all’opera mentre consegna un pacco

Il trucco che può aiutarvi è infatti una pura questione di fisica: tutto ciò che potete fare, infatti, è sdraiarvi sul pavimento vicini al centro dell’ascensore, così da distribuire il vostro peso sulla massima superficie possibile. Al momento dell’impatto, così, anche la forza verrà distribuita in modo uniforme sul vostro corpo, dandovi così una chance di sopravvivenza.

A seguire trovate il video nel quale viene mostrato il funzionamento di questa tecnica, ma soprattutto ciò che può aiutarvi più di tutto ad affrontare gli ascensori con maggiore sicurezza: i numeri che evidenziano la loro estrema affidabilità.

Via: Lifehacker
  • Non capiterà mai, ma buono a sapersi