2013-06-04_image6

Robert Kirkman è alla ricerca del nuovo Game Of Thrones

Lorenzo Mortai

Se Pokémon GO ha dominato le ultime settimane in ambito videoludico, chi invece spopola ormai da anni in campo telefilmico è certamente Game Of Thrones aka Il Trono di Spade. Le sei stagioni andate in onda fino ad ora hanno generato un vero e proprio caso mondiale, con ascolti da capogiro ad ogni nuova puntata e blocco della storia.

Ci vorrebbe qualcosa per “proseguire” l’avventura (dato che, stando alle fonti, mancherebbero solo altre due stagioni alla fine del “gioco” dei troni), ed ecco che Robert Kirkman, creatore di The Walking Dead, ha in testa una bella idea. Adattare in un telefilm un’altra saga di libri, scritta da Roger Zelanzy, riuniti sotto la voce  Cronache di Ambra.

               LEGGI ANCHE: Game of Thrones: la stagione sette arriverà più tardi e con tre episodi in meno

Il corpus è composto da ben dieci libri, e sembra che abbiano funto da ispirazione anche al buon Martin per il suo Trono. La saga mischia in sé elementi medioevali con altri fantasy, esattamente nello stile di Game Of Thrones. Vedremo dunque cosa ci riserverà, ma dal creatore di un altro fenomeno virale come Walking Dead ed Outcast, possiamo dire di essere abbastanza tranquilli.

Fonte: The Verge