1464683611_empire-ghostbusters-subs-cover

Sony pianifica un Ghostbusters Cinematic Universe

Lorenzo Mortai

Il mondo degli acchiappafantasmi è rimasto sopito per diverso tempo (ormai quasi 20 anni dalla comparsa della seconda pellicola), e poi all’improvviso si è risvegliato. Nuovo film (più un altro con cast maschile in cantiere), spettacoli televisivi, ed ultimo ma non per importanza, una nuova serie animata.

Sarà intitolata Ghostbusters – Ecto Force, un nuovo corso di avventure per i nostri eroi in tuta grigia e zaini protonici. Per il film con cast totalmente maschile invece dovremo aspettare ancora un po’ di tempo, mentre per la serie animata si sta cercando di farla arrivare per l’inizio del 2018. Questo farebbe parte del progetto ideato da Sony di creare una sorta di cinematic universe (stile Marvel) anche per i nostri combattenti degli ectoplasmi.

LEGGI ANCHE: The Void, il parco a realtà virtuale in cui essere un Ghostbuster

La nuova serie sarà ambientata nel 2050 e seguirà le avventure di una nuova generazione di ghostbusters. Sony, per dare ancor più risalto a questo progetto, ha incluso a tempo pieno (in una sezione della Sony Pictures denominata Ghost Corp), Dan Aykroyd ed Ivan Reitman, gli “ultimi” veri ghostbusters rimasti, per aiutare nella realizzazione.

Fonte: The Verge