Han Solo

Chi interpreterà Han Solo nel nuovo spin-off di Star Wars? Disney rivela una lista ristretta di nomi

Lorenzo Delli

Se il 2015 è stato l’anno di Star Wars: Il Risveglio della Forza, il 2016 sarà quasi sicuramente l’anno di Rogue One: A Star Wars Story, il primo spin-off dedicato al mondo di Star Wars. O almeno è quello che spera Disney, avventurandosi in un campo mai affrontato finora (se non con le serie animate) dalla celebre saga di fantascienza.

Dovremo quindi aspettare il 2017 per l’episodio VIII di Star Wars, mentre nel 2018 è previsto un altro ambizioso spin-off, dedicato alla canaglia più benvoluta della fantascienza: Han Solo.

LEGGI ANCHE: Troppe idee riciclate in Star Wars: Il Risveglio della Forza? J.J. Abrams risponde alle critiche dei fan

La pellicola dovrebbe essere ambientata una decina di anni prima di Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza. L’età di Han Solo dovrebbe quindi aggirarsi intorno ai venti anni. Quale attore potrebbe quindi interpretare al meglio l’iconico personaggio caratterizzato alla perfezione da un attore del calibro di Harrison Ford?

Al momento Disney ha ristretto la lista dei possibili attori candidati al ruolo a circa una dozzina di nomi, di cui sono stati resi noti 8 nomi: Miles Teller, Ansel Elgort, Dave Franco, Jack Reynor, Scott Eastwood, Logan Lerman, Emory Cohen e Blake Jenner.

Quel mistico e stravagante luogo che è il web ha poi palesato l’ipotesi di un nome che, almeno secondo alcuni, potrebbe rappresentare al meglio il brutto idiota presuntuoso strapezzente e cafone della saga di Star Wars. E se vi dicessimo che si tratta di uno youtuber (anche attore in verità) specializzato in imitazioni?

Rimane il fatto che rimane poco tempo per scegliere. Questo perché l’intenzione di Disney sarebbe far comparire il giovane attore, qualunque esso sia, proprio in Rogue One per saggiare l’impressione del pubblico in merito, e le riprese del film dovrebbero concludersi in un mese.

La stessa “strategia” sarebbe stata sfruttata proprio da Disney, e da Marvel, con Captain America: Civil War con Tom Holland, il giovane attore che interpreterà Spider Man che potrebbe essere scelto in futuro per una nuova serie di film sull’Uomo Ragno.

Fonte: The Verge