John Cena diventa Duke Nukem: sarà un film all’altezza?

Giorgio Palmieri

La prima cosa che viene in mente quando si pensa a Duke Nukem è – perdonate il “francesismo” – la cazzutaggine, seguita a ruota dai muscoli assurdi, dalla parolaccia facile e dal trattamento speciale che riserva per le donne.

Tante qualità che John Cena si prepara ad ereditare per la pellicola cinematografica dedicata proprio all’iconico Duca dei videogiochi, distribuita da Paramount e realizzata dallo studio di produzione Platinum Dunes di Micheal Bay.

LEGGI ANCHE: Allora, che si dice su Shadow of the Tomb Raider?

In un’intervista con CinemaBlend, il produttore Andrew Form ha affermato:

Sì, sta lavorando con noi. Non abbiamo ancora una sceneggiatura, quindi è confermato per il ruolo a questo punto della produzione ma se non gli dovesse piacere la sceneggiatura sono certo che ci sarebbe modo per lui di tirarsi indietro, ma ora come ora è il nostro uomo.

Come conferma lo stesso Form, non c’è l’ombra di una sceneggiatura, quindi per ora non possiamo fare altro che immaginare come potrebbe essere un film di Duke Nukem adesso, proprio quando l’industria cinematografica sta cercando di valorizzare e di dare più spazio alla figura della donna forte ed indipendente.

Via: VG247Fonte: IGN