Justice League

Ed ecco il primo trailer della Justice League: effetto “WOW” garantito!

Lorenzo Delli -

Justice League – Come un fulmine a ciel sereno, Zack Snyder, sempre in occasione del San Diego Comic Con, presenta il primissimo trailer di Justice League, l’equivalente degli Avengers per il mondo DC Comics.

Ora, gli appassionati del mondo DC Comics potrebbero storcere il naso di fronte a tale confronto, ma dovete concederci il suo utilizzo per introdurre proprio la Justice League anche ai neofiti dell’altro universo fumettistico.

LEGGI ANCHE: Suicide Squad: arrivano i trailer dedicati a Joker e a Harley Quinn

Il trailer ci mostra Ben Affleck nuovamente nei panni di Bruce Wayne, Aquaman, interpretato da Jason Momoa (che conoscerete forse per Game of Thrones o per Stargate Atlantis), Cyborg, The Flash (il cui attore è diverso da quello della serie televisiva) e la meravigliosa Gal Gadot nei panni di Wonder Woman.

Stranamente nel trailer non si vede Superman, che però, come potete notare dall’immagine di apertura sarà presente a fianco degli altri supereroi. Ci sarà comunque da aspettare un bel po’: il film sulla Justice League arriverà nei cinema di tutto il mondo a partire da novembre 2017, tra più di un anno quindi. Nel frattempo diamoci dentro con l’hype e godiamoci insieme il primo trailer (in lingua originale) che, se tutto va come i piani, potrebbe servire come trampolino di lancio per dei lungometraggi incentrati anche su The Flash e Cyborg (quello su Wonder Woman è già in arrivo).

Justice League Trailer

Justice League Foto

  • Luca

    Secondo me l’errore più grande che commettono con questi film, e che dovrebbero usare gli attori delle serie tv, che iniziano a essere amati come personaggi, ma sopratutto altro errore e lo stravolgere la nascita di un personaggio, errore che non ho gradito nell’ultimo Captain America con Spiderman, va bene cambiare personaggio, ma stravolgere la sua nascita e la zia zoccola sono il massimo della imbecillità

  • Stefano Pecorella

    Non mi è piaciuto per niente vedere Bruce Wayne che va in giro barbuto e sorridente, rivelando la sua doppia identità a Flash e Aquaman al loro primo incontro. Non si addice al personaggio di Batman e non mi sembra coerente con quanto visto in BvS. Sembra che le critiche del pubblico circa il tono del film abbiano spaventato parecchio la Warner Bros e influito più del dovuto sulla creazione di Justice League.

  • Potevano fare gli “Avengers” “not children allowed”, hanno fatto una mera caricatura del tutto.
    Scaffale 😀