La legge della notte, tra gangster, Proibizionismo e contrabbando (recensione Blu-ray)

Lorenzo Delli

Tra le nuove uscite del mese firmate Warner Bros. c’è anche La legge della notte (Live by night), film diretto da Ben Affleck e interpretato dallo stesso premio Oscar (Miglior Film nei panni di produttore di Argo) ispirato al romanzo omonimo di Dennis Lehane del 2012. La pellicola è disponibile in DVD o in Blu-ray classico (non 4K quindi) ed è già reperibile anche su Amazon. Nel nostro caso abbiamo testato con mano la versione Blu-ray del film.

Il prolifico attore e registra interpreta Joe Coughlin, il protagonista della storia, reduce della Prima Guerra Mondiale che deciso a non seguire mai più ordini nella sua vita si autodefinisce un fuorilegge anticonvenzionale. Anticonvenzionale sì, a partire dal padre, il Vice Sovrintendente della Polizia di Boston, e dalla sua carriera criminale non affiliata a nessuna famiglia gangster. Anche per vendetta però, dovrà infine legarsi ad una famiglia criminale, cambiando città e vita. Ci troviamo negli Stati Uniti negli anni ’20, in pieno Proibizionismo, con il contrabbando di liquori e con il Ku Klux Klan a peggiorare ulteriormente il tutto.

LEGGI ANCHE: Film in formato digitale: la nostra prova in compagnia di LEGO Batman – Il Film

A fianco di Ben Affleck un cast d’eccezione (Elle Fanning, Brendan Gleeson, Chris Messina, Sienna Miller, Zoe Saldana e il premio Oscar Chris Cooper per Adaptation) e altri volti nomi del cinema quali il direttore della fotografia tre volte premio Oscar, Robert Richardson, lo scenografo premio Oscar Jess Gonchor, il montatore premio Oscar William Goldenberg (che aveva già lavorato con Affleck ad Argo) e la costumista candidata all’Oscar Jacqueline West. Una pellicola che ci offre un ottimo spaccato del buio periodo americano, con costumi, veicoli e scenografie davvero di eccezione. Forse la veste di gangster non calza a pennello a Ben Affleck, ma nel complesso la pellicola si lascia guardare anche grazie ad alcune scene di azione davvero niente male.

Confezione e copia digitale

Il Blu-ray de La legge della notte si presenta nel più classico dei modi. La scatola è realizzata in plastica riciclata, e al suo interno, oltre al disco Blu-ray, comprende anche un voucher con un codice utile a riscattare la copia digitale del film. Due copie in uno quindi, come molti produttori stanno facendo già da anni. Attenzione però: la copia digitale si appoggia a Flixster, un servizio compatibile con iOS, con la maggior parte dei dispositivi Android e con browser per PC desktop e laptop. È possibile godersi il film scaricandolo in locale o in streaming, con la possibilità di scegliere qualità video, audio e sottotitoli. È anche possibile “castarlo” su Chromecast!

Contenuti speciali

Veniamo quindi ai contenuti speciali, uno dei punti a favore della versione Blu-ray del film. Menzione d’onore per le scene tagliate con commento audio: non si tratta di classiche scene brevi, bensì di sezioni del film alternative che variano leggermente la narrazione o che introducono prima del tempo personaggi (come il fratello del protagonista). Date un’occhiata anche a “In close up”, un rapidissimo speciale di circa 7 minuti dedicato alla realizzazione dell’inseguimento tra vetture d’epoca che è possibile ammirare nella prima parte del film.

  • The Men of Live by Night – il codice morale dei fuorilegge raccontato dagli attori che hanno interpretato i gangster nelle varie sfumature
  • Live by Night’s prolific author
  • Angels with dirty faces – le donne di La Legge della Notte
  • In close up – creare un inseguimento classico
  • Commento del regista
  • Scene tagliate con il commento audio

Qualità audio/video e caratteristiche

Veniamo quindi alla qualità audio e video della versione Blu-ray di La legge della notte. La qualità video è ottima, anche se nella primissima parte del film, quella ambientata a Boston per intenderci, è stato utilizzato un leggero filtro seppia che contribuisce all’atmosfera generale rendendo però più cupa e per certi versi meno ricca di dettagli l’immagine complessiva. Quando la storia si sposta in Florida la faccenda cambia in meglio.

Veniamo quindi all’audio, forse l’unica dolente del Blu-ray, un difetto che purtroppo accomuna molti dei supporti fisici che arrivano in Italia. L’audio originale, quindi quello in lingua inglese, è disponibile in DTS-HD Master Audio 5.1 e, addirittura, in Dolby Atmos. In italiano dobbiamo invece accontentarci di un classico Dolby Digital 5.1, e come al solito, se guardato senza il supporto di una soundbar o di un impianto ad-hoc, il livello dell’audio dei dialoghi non è ben bilanciato e spesso sovrastato da musiche e rumori ambientali. Nel caso vogliate vedere il film in lingua originale, i sottotitoli in italiano sono solo nella versione per non udenti.

  • Durata: 128 min ca.
  • Video: 1080p HD 16×9 2.4:1
  • Lingue: Dolby Digital: Italiano 5.1, Inglese 5.1, Francese 5.1, Spagnolo 5.1. DTS-HD Master Audio: Inglese 5.1. Dolby Atmos: Inglese
  • Sottotitoli: Spagnolo, Francese, Norvegese, Svedese, Greco, Finlandese, Danese, Olandese. Non Udenti: Italiano, Inglese

La legge della notte – Foto dal film