Legion X-Men

La serie TV spin-off degli X-Men dal creatore di Fargo si farà: sarà incentrata sul figlio di Xavier

Lorenzo Delli

Legion – FX Networks collaborerà con Marvel per produrre una prima stagione completa di Legion, una serie TV ambientata nell’universo degli X-Men che seguirà le peripezie del figlio di Charles Xavier (Professor X), David Haller aka Legione.

Si tratta di un personaggio davvero particolare, un mutante che soffre di personalità multipla e che, almeno inizialmente, non sa di essere figlio di Xavier. Proprio nella serie infatti David Haller sarà un paziente psichiatrico che scopre che le voci che sente nella sua testa potrebbero essere reali e non frutto dell’immaginazione.

LEGGI ANCHE: X-Men: Apocalisse – 4 cose che ci hanno convinto…e 4 che non ci hanno convinto!

La serie è stata ordinata a seguito di un primo episodio pilot risalente al 2015 realizzato da Noah Hawley, conosciuto per il suo adattamento televisivo del film dei fratelli Coen Fargo. Hawley lavorerà allo show nelle vesti di produttore esecutivo, e nel cast troveremo Dan Stevens, proprio nei panni di David Haller, Aubrey Plaza, già vista in Parks and Recreation e Jean Smart.

Ciò che non è chiaro è come Legion si posizionerà nella timeline relativa agli X-Men: non sappiamo ad esempio se sarà davvero correlata ai lungometraggi, e non si sa nemmeno in quali anni sarà ambientato. La prima stagione sarà composta da otto episodi, la produzione inizierà questa estate e i primi episodi dovrebbero andare in onda nei primi mesi del 2017.

Via: The VergeFonte: Marvel
  • IvanBotty

    per me sarà ambientata nel MCU, dato che per gli altri film degli xmen non hanno fatto un minimo accenno di pubblicità

    • Nel MCU gli X-Men non ci possono stare per una questione di diritti. È anche probabile che sia completamente slegato da ogni universo cinematografico/televisivo.