Avete acquistato il set LEGO 21309 – Saturn V? Aspettate a giocarci (aggiornato)

Leonardo Banchi -

Ricordate l’imponente set LEGO 21309 – Apollo Saturn V annunciato pochi mesi fa e in vendita dal 1 Giugno? Siamo sicuri che i più appassionati fra i nostri lettori si saranno precipitati ad acquistarlo già dal primo giorno, ma se per caso avete intenzione di giocarci (e non solo di esporlo in bella mostra), mettete un freno al vostro entusiasmo e fate un passo indietro.

Nei giorni passati si sono infatti susseguite alcune voci relative alla cancellazione e ritiro dal mercato del set, a causa di un difetto di progettazione, stranamente non riscontrato da nessuno degli utilizzatori. Finalmente la casa madre ha però fatto chiarezza: per quanto il set di per sé non abbia problemi, qualche pezzo interno va incontro al rischio di rottura se utilizzato per giocarci, magari nelle mani di un bambino.

LEGGI ANCHE: LEGO Life, il social per bambini a tema LEGO, arriva finalmente in Italia

Nonostante la passione per il collezionismo abbia oramai consegnato i set LEGO nelle mani di adulti appassionati, non bisogna infatti dimenticare che il target principale dell’azienda rimangono i bambini, per i quali gli standard di sicurezza devono naturalmente essere ben più restrittivi. L’azienda ha quindi momentaneamente interrotto la produzione del set e avviato la sua revisione, che non cambierà ovviamente i connotati esterni, ma solo la struttura interna.

Cosa fare quindi nel frattempo? Se non avete ancora acquistato il set LEGO 21309 non dovete fare altro che aspettare l’arrivo della versione corretta nei negozi, mentre se ne siete già in possesso potete contattare l’azienda, che predisporrà un service pack gratuito contenente i pezzi da sostituire e le istruzioni per la “riparazione” dello shuttle.

Aggiornamento27/06/2017 ore 10:55

La fonte originale ha smentito la notizia. LEGO ha confermato che il set tornerà a breve in stock.

Via: LeganerdFonte: AFDL.it
  • Bonnox

    dev’essere mio… (*pronunciare con tono da zombie posseduto*)

  • Bonnox

    “qualche pezzo interno va incontro al rischio di rottura”
    quale, gli scudi termici? 😀