mini-nes-3d-print.jpg.optimal

Pensavate che il mini NES fosse incredibile? Guardate questo (video)

Lorenzo Mortai

A novembre, come ormai la totalità del mondo ha appreso, Nintendo avvierà la commercializzazione del mini NES, replica in miniatura della sua storica console con 30 giochi preinstallati al suo interno, ed al costo di 60 dollari (ve ne avevamo parlato a lungo qualche tempo fa) . Se pensavate che la versione ufficiale fosse fantastica, provate a dare uno sguardo al video allegato.

Quella che vedete è un’altra replica del NES, completamente stampata in 3D e gestita da Raspberry Pi. All’interno si può installare un qualunque software di retrogaming (come RetroPie per esempio). Porta HDMI e USB incluse, tasto di accensione e reset, a questo indirizzo trovate il blog ufficiale del suo creatore. Dunque, cosa la differenzia dalla versione Nintendo? Beh, innanzitutto la non presenza di soli 30 giochi al suo interno.

LEGGI ANCHE: Scoperto un vecchio gioco Neo-Geo mai rilasciato

Grazie al software installato infatti, ed alla scheda di gestione, questa piccola console è in grado di leggere qualunque gioco, di qualunque console. Il suo creatore ha anche costruito delle cartucce (come vedete nel video), dotate di chip NFC, che permettono alla console di aprire immediatamente il gioco di riferimento, ed effettuare anche altre operazioni (come la registrazione e lo streaming diretto di ciò che stiamo giocando). La domanda ora è, dove possiamo acquistarla?

Fonte: Liliputing