La musicassetta è tornata, più smart, versatile e affascinante di prima (foto e video)

Leonardo Banchi E stavolta non dovrete riavvolgerla con la penna!

Nostalgici delle musicassette, è arrivato il momento di rituffarsi nel passato: il vostro desiderio di ripescare questo oggetto dal fascino vintage non vi obbligherà infatti più a scendere a compromessi su praticità e versatilità se acquisterete MIXXTAPE, una audiocassetta smart in cerca di fondi su Kickstarter.

A prima vista, MIXXTAPE è infatti un lettore MP3 Bluetooth dal fascino retrò, che richiama quello di una vecchia musicassetta con l’aggiunta di un piccolo display e dei pulsanti touch. Potrebbe però emozionarvi sapere che grazie ad esso potrete riprodurre i vostri file musicali anche sullo stereo a cui eravate affezionati da bambini, visto che il dispositivo è in grado anche di funzionare come una cassetta vera e propria.

LEGGI ANCHE: Momo, l’hub italiano per la casa intelligente è arrivato su Kickstarter

Una rapida carrellata sulle specifiche di MIXXTAPE ci mostra quanto i creatori abbiano voluto puntare sulla versatilità. Ecco cosa troverete infatti in questo oggetto piccolo e originale:

  • Jack da 3,5″ per le cuffie;
  • Bluetooth 3.0 per connettersi ad altoparlanti, cuffie e altri dispositivi compatibili;
  • Slot per MicroSD fino a 64GB (scheda da 8 GB inclusa nella confezione);
  • Batteria ricaricabile da 330mAh (sufficiente per 12 ore di riproduzione) con supporto alla ricarica veloce;
  • Display LCD e pulsanti touch;
  • Porta USB 2.0 per connessione a PC e Mac.

Insomma, MIXXTAPE è senza dubbio l’oggetto perfetto per chi voglia tornare al fascino delle vecchie cassette senza rinunciare alla praticità offerta dai dispositivi moderni: descrizione che, a quanto pare, raccoglie un ampio numero di persone visto che la raccolta fondi ha già superato i 65.000 $, a fronte di soli 10.000 richiesti inizialmente.

Per aggiudicarvene un esemplare al prezzo di lancio di 40 $ avete comunque ancora a disposizione 18 giorni: le prime spedizioni sono invece previste per Novembre 2017.

 

Fonte: Kickstarter
  • Matteo Bottin

    Ma è bellissimaa!

  • DavideLolli97

    Sará l’unico progetto dove gli invistitori invece di chiamarsi “backers” si chiameranno “Hannah Baker “