MTV Logo

MTV Music via definitivamente dal digitale terrestre: al suo posto un (vero) canale musicale

Lorenzo Delli

Il primo settembre 1997 nasceva ufficialmente MTV Italia ma bisogna aspettare il maggio del 2001, giorno della così detta MTV Regeneration, per la creazione di un canale a sé stante. A distanza di 15 anni MTV Music scompare ufficialmente dal digitale terrestre, diventando di fatto un canale a pagamento.

Altro piccolo “flashback“: Sky, il 13 giugno del 2015, acquisiva definitivamente il canale 8, spodestando MTV e introducendo ufficialmente il canale Tv8spedendo” il canale musicale, che a questo punto di musicale aveva ben poco, sul canale 67. Da ieri scompare ufficialmente anche dal canale 67.

LEGGI ANCHE: Sky compra MTV: nuovo palinsesto sul canale 8 del DVB-T

Se in queste ultime ore quindi non lo avete trovato al suo posto non è un problema del vostro televisore o del vostro decoder per il digitale terrestre. Il canale 67 ospiterà VH1, un’altra rete televisiva storica proprietà di Viacom, già proprietaria di MTV.

VH1 trasmetterà una programmazione italiana e internazionale dedicata a grandi successi musicali e artisti del presente e del passato, come Prince, David Bowie, Bruce Springsteen ma anche artisti italiani come Negramaro, con particolare attenzione a eventi live o a ricorrenze (come compleanni e anniversari di star musicali). MTV Music si trasferisce invece su Sky, e sarà possibile trovarla sul canale 708.

Il palinsesto del canale per ora sarà formato da video musicali e contenuti speciali dedicati ad un pubblico più adulto, e non “giovane” come quello del precedente canale sempre di Viacom. Il responsabile del canale sarà Luca De Gennaro, vice-presidente Talent & Music di Viacom Italia. In definitiva, se siete appassionati di musica, questa particolare transazione potrebbe essere una gradita sorpresa.