Star Wars Despecialized Edition

Han spara per primo nella Star Wars Despecialized Edition (video)

Lorenzo Delli - Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana...esisteva una versione di Star Wars in cui Han Solo sparava per primo!

I social network e un gran numero di siti web sono letteralmente invasi da articoli riguardanti il nuovo capitolo di Guerre Stellari diretto da J.J. Abrams, Star Wars: Il Risveglio della Forza. Proprio tali canali sono stati teatro di un feroce dibattito tra i fan e non di Star Wars: discussioni animate, mini-recensioni, spoiler a profusione e quant’altro.

Prima ancora dell’arrivo della nuova pellicola, uno fra i temi più discussi riguardanti l’universo di Star Wars riguardava quella vecchia canaglia di Han Solo. Avete presente la scena in cui Han viene fermato da Greedo nella cantina di Mos Eisley? Chi spara per primo fra i due? Perché circolano magliette, meme e gadget con la scritta “Han shot first“?

LEGGI ANCHE: Abbiamo visto Star Wars: Il Risveglio della Forza, ecco le nostre impressioni

Nell’edizione DVD del 2004 della trilogia originale di Star Wars, e di conseguenza anche nell’edizione Blu-Ray attualmente in vendita nei negozi fisici e non, la celebre scena è stata modificata per far sì che il cacciatore di taglie Greedo fosse il primo a sparare, giustificando l’azione di Han. In realtà nell’edizione originale di Star Wars è proprio il “brutto idiota, presuntuoso, strapezzente e cafone” (o almeno così ama definirlo la Principessa Leia) a sparare per primo!

Come fare quindi ai giorni nostri a godersi la versione originale della più celebre saga di fantascienza della storia del cinema? Le versioni attualmente in vendita non solo vantano elementi aggiuntivi, anch’essi piuttosto discussi (come l’Anakin giovane al termine de Il Ritorno dello Jedi), ma sono anche in parte restaurate e in buona parte modificate. Nel seguente video potete osservare i cambiamenti introdotti durante il restauro.

A meno che non abbiate a disposizione un videoregistratore funzionante e una copia delle vecchie videocassette (magari registrate da Italia Uno) potrebbe essere particolarmente difficile avere tale possibilità, se non fosse per il lavoro di un vero e proprio appassionato della saga che sta, per nostra fortuna, tornando a circolare online. Stiamo parlando della Star Wars Despecialized Edition, una versione davvero simile a quella originale dei tre film del 1977, 1980 e 1983.

La Star Wars Despecialized Edition è stata realizzata da Petr Harmáček in collaborazione con un gruppo di appassionati mettendo insieme i pezzi migliori ricavati da varie edizioni della saga uscite nel corso degli anni.

LEGGI ANCHE: Star Wars: Il Risveglio della Forza, record al botteghino: 120,5 milioni di dollari solo il primo giorno

Per realizzare la Despecialized Edition di Una Nuova Speranza sono state usate nove diverse fonti, tra cui anche alcune scansioni di una pellicola, e otto diverse fonti audio. La più recente di queste particolari versioni, la 2.5, è datata 2013.

Teoricamente possedere tale edizione, che è possibile scaricare dal web grazie a software quali BitTorrent, è ovviamente illegale, ma almeno da quanto riportato sulla guida ufficiale realizzata da Harmáček e colleghi, nel caso possediate la versione DVD o Blu-Ray della saga potete dormire sonni tranquilli. Vi lasciamo con un filmato che illustra il lavoro svolto dal team per la realizzazione della Star Wars Despecialized Edition. Date un’occhiata alla descrizione: troverete la guida con l’introduzione all’edizione e i consigli su come trovarne con facilità una copia!

Via: Il Post
  • Valerio Pizzi

    già… Han…