Screenshot Star Wars - 17

Star Wars: Il risveglio della forza aveva in origine un titolo diverso

Leonardo Banchi -

Nelle varie fasi che lo hanno portato dall’ideazione alle sale cinematografiche, Star Wars: Il risveglio della forza ha sicuramente subito molti cambiamenti, ma uno dei più importanti è probabilmente quello che ha colpito il titolo: secondo il Creative Executive di LucasFilm Pablo Hidalgo, infatti, l’idea originale era di conferire al settimo capitolo della saga il ben più minaccioso titolo di “Shadow of the Empire” (L’ombra dell’impero).

I fan più accaniti di Star Wars avranno probabilmente sentito un campanello accendersi al leggere queste parole: non è la prima volta, infatti, che questo titolo viene chiamato in causa per un’opera dell’universo di Guerre Stellari. Lo stesso nome è stato utilizzato in vari fumetti e persino in un videogioco, ma soprattutto per un romanzo scritto da Steve Perry (del quale potete vedere la copertina in calce all’articolo).

LEGGI ANCHE: Han spara per primo nella Star Wars Despecialized Edition

La storia, la cui trama si posiziona a metà fra “L’impero colpisce ancora” e “Il ritorno dello Jedi”, fa parte del cosiddetto “universo espanso” di Star Wars, che è stato completamente messo da parte da Disney: l’utilizzo del titolo sarebbe stato quindi perfettamente accettabile, anche se dato il successo del nome scelto in fase definitiva, probabilmente è meglio che le cose siano andate in modo diverso.

E voi cosa ne pensate? Avreste preferito il titolo originale, o non potete più rinunciare all’idea di pensare al nuovo capitolo come al primo passo del Risveglio della Forza?

https://twitter.com/pablohidalgo/status/680455366585401344
https://twitter.com/pablohidalgo/status/680465074553622528
star wars shadows of the empire

Via: TheVerge