Dopo Star Wars Episodio IX ci aspettano altri 15 anni di Star Wars Stories

Lorenzo Delli

Cosa succederà nel 2019, dopo l’uscita di Star Wars Episodio IX? A rispondere a questa domanda è il CEO di Disney, Bob Iger, durante una conferenza che si è tenuta in questi giorni a Santa Monica, in California.

Secondo quanto riportato da Variety, Iger avrebbe parlato tra le altre cose dei piani futuri di Disney riguardanti il franchise di Star Wars. A quanto pare il colosso statunitense starebbe valutando l’idea di dedicare qualcosa come “another decade and a half“, quindici anni quindi, alle così dette Star Wars Stories, ovvero gli spin-off sulla falsa riga di Rogue One e della pellicola dedicata a Han Solo che arriverà nel 2018.

LEGGI ANCHE: Il giovane Han Solo si mostra nella prima foto dal set del prossimo “A Star Wars Story”

Non sappiamo però se si tratterà effettivamente di storie stand-alone o se i piani sono quelli di iniziare nuovi filoni (Disney ricordati della Old Republic, NdR), ma è decisamente ancora presto per dirlo. Tra l’altro nel 2019 Iger si farà da parte per far subentrare un nuovo CEO, quindi le cose potrebbero anche cambiare. Ma è anche ovvio che un colosso come Disney, dopo l’acquisizione di LucasArts, voglia “spremere” a fondo quella che potremmo tranquillamente definire come una gallina dalle uova d’oro.

Fonte: Variety , The Verge
  • GattoMorbido

    se non sapessi da anni che star wars è composta da 9 film penserei che disney ci stia lucrando su leggermente…