“X-Men: Dark Phoenix” e “New Mutants” posticipati al 2019 per far spazio al biopic sui Queen

Roberto Artigiani

Scansatevi luridi Mutanti, fate largo alla Regina! Che altro pensare dopo la cattiva notizia di oggi? Il 2018 avrebbe dovuto rappresentare una grande annata e invece tutto è rimandato al 2019. La 20th Century Fox infatti ha deciso di posticipare entrambi i film X-Men con “Dark Phoenix” che passa dalla pianificazione originaria a novembre di questo anno a febbraio del 2019. Slittamento che diventa di un anno per “New Mutants” che non uscirà prima di agosto del prossimo anno.

LEGGI ANCHE: Primo trailer della serie Marvel “Cloak & Dagger”

Rimane inalterata per fortuna la programmazione di “Deadpool 2”, previsto sempre per maggio. In attesa di spassarcela col supereroe più fuori di testa visto sugli schermi, non possiamo che sperare che la performance come Freddie Mercury di ‘Mr. Robot’ Rami Malek ci faccia dimenticare la lunga attesa. Ma non siamo sicuri che questo possa bastare ai fan della saga dei mutanti.

Via: Cnet