youtube final

YouTube svela i video più visti: il 2015 è all’insegna della musica

Cosimo Alfredo Pina

La fine del 2015 si avvicina e come ogni anno torna il momento di stilare le classifiche di quello che ha caratterizzato i mesi passati. Tra quelle più interessanti e ed apprezzabili dal popolo degli internauti arriva quella di YouTube, il popolarissimo social basato sui video.

Nella classifica dell’anno in conclusione grandissima presenza della musica, la cui prima posizione classifica conta ad oggi più di 70 milioni di visite contro i 27 della prima “non musicale”. Per questo il team di YouTube Italia ha dovuto dividere le due classifiche in due liste che vi riportiamo anche qui sotto.

Video musicali più popolari in Italia

  1. J-AX feat. IL CILE – Maria Salvador (OFFICIAL VIDEO)
  2. Baby K – Roma – Bangkok (Official Video) ft. Giusy Ferreri
  3. Nicky Jam y Enrique Iglesias El Perdón [Official Music Video YTMAs]
  4. Il Volo – Grande amore
  5. Alvaro Soler – El Mismo Sol
  6. Wiz Khalifa – See You Again ft. Charlie Puth [Official Video] Furious 7 Soundtrack
  7. Major Lazer & DJ Snake – Lean On (feat. MØ) (Official Music Video)
  8. Ellie Goulding – Love Me Like You Do (Official Video)
  9. Lorenzo Fragola – Siamo uguali
  10. Francesca Michielin – L’amore esiste

Video non musicali più popolari in Italia

  1. Learn to Fly – Foo Fighters Rockin1000 Official Video
  2. Air France – France is in the air
  3. CORNETTO LOVE STORY: BUON VIAGGIO (SHARE THE LOVE)
  4. PARODIA EL PERDÓN – Nicky Jam Y Enrique Iglesias – iPantellas & Leonardo Decarli
  5. FAVIJ A LOS ANGELES! – VLOG EPICO
  6. Take me to church [PARODIA] – PanPers feat. Diana Del Bufalo
  7. Gli Urban Strangers e la loro “No Church in The Wild”
  8. Sanremo 2015 – Il Volo vince con “Grande amore” – Serata finale 14/02/2015
  9. Gli Italiani Sono Meglio di Miss Italia? – [Esperimento Sociale] – theShow
  10. DRAW MY LIFE (disegno la mia vita) [SPECIALE 300’000 ISCRITTI] | Greta Menchi

Una classifica tutto sommato variegata che vede al primo posto la popolarissima performance dei Rockin1000, seguita da ogni tipo di video; dalla pubblicità ai tanto apprezzati scherzoni esperimenti sociali imporati dagli States. E proprio dagli USA arriva la prossima top ten che mette in sequenza i video più visti sul sito internazionale di YouTube.

  1. Silento- Watch Me (Whip/Nae Nae) #WatchMeDanceOn
  2. Clash of Clans: Revenge (Official Super Bowl TV Commercial)
  3. Crazy Plastic Ball PRANK!!
  4. Love Has No Labels | Diversity & Inclusion | Ad Council
  5. Lip Sync Battle with Will Ferrell, Kevin Hart and Jimmy Fallon
  6. Justin Bieber Carpool Karaoke
  7. 6ft Man in 6ft Giant Water Balloon – 4K – The Slow Mo Guys
  8. Calum Scott hits the right note
  9. Dover Police DashCam Confessional (Shake it Off)
  10. Mean Tweets – President Obama Edition

Queste classifiche rispecchiano i vostri gusti? Avete utilizzato YouTube come alternativa ai servizi di streaming musicale o, più fedelmente al suo scopo originale, per il divertimento ed informazione? Fatecelo sapere nei commenti.

Via: The Next WebFonte: Google Italia
  • EnricoD

    ma che è
    la classifica delle peggio porcate commerciali?

    • master94ga

      Se si parla delle cose più viste è ovvio che siano quelle più commerciali…

      • EnricoD

        è ovvio , vero, hai più che ragione, penso però che il mondo é bello perché vario, non è ovvio scegliere tra roba già avariata anche se il mondo ne é pieno, come gente urlante (non chiamateli cantautori e nemmeno tenori o baritoni o quello che sono perché veramente… caxxo) uscita da X-Factor o il cornetto della estate la cui pubblicità mi ha fatto mettere in lista nera i cornetti 🙂 qua stiamo alla frutta e pure marcia

        • master94ga

          Questo è sicuro, che la maggior parte della gente sia alla frutta non è una novità purtroppo xD

  • edivad98

    Che poi anche nella classifica”non musicale” ci sono chiari riferimenti a canzoni

  • Mike

    Il degrado culturale di questo paese purtroppo è evidente anche dalla musica che la gente ascolta…La classifica dei video musicali più visti è veramente triste, mi chiedo se i giovani di oggi sapranno mai cosa sia la vera musica.

    • FedEx

      Vabè qua si torna sempre allo stesso discorso…ah che belli gli anni 80, ah belli gli anni 70, ah che bello il rock, ah che gioventù bruciata ecc…
      E mi pare abbastanza ridicolo dire che il degrado culturale dell’Italia è dovuto alla musica che ascoltiamo. Non capisco il motivo per il quale si afferma che la vecchia musica è la migliore e solo quelli che ascoltano ciò meritano rispetto.
      Chiudo dicendo che vengo in pace e soprattutto odio particolarmente diverse canzoni della lista.

      • EnricoD

        non è dovuto, però può essere certamente un indicatore di truzzagine che aiuta a risalite alle cause del degrado 🙂

        • FedEx

          Ah ok perché come al solito si fa sempre di tutta l’erba un fascio…

          • EnricoD

            non voglio dire questo, però è innegabile che siamo in un momento di degrado culturale nel nostro paese soprattutto tra i più giovani
            quale indicatore se non la Musica o ad es ciò che si legge ad es ?
            Cioè vanno di moda “libri” come “50 sfumature di grigio” o le porcate di Moccia
            Roba che già chiamarla “Libro” è un offesa verso chi ne scrive e di seri
            sono piuttosto accozzaglie di stupidaggini
            come è offensivo verso veri Cantautori o Musicisti chiamare quella musica …
            questo è quello che penso

      • Mike

        La musica ascoltata non è una causa ma è una conseguenza del degrado. Non parlo di musica del passato, ci sono tantissimi artisti odierni (italiani e stranieri) che valgono 10-100-1000 volte più della top10 di youtube italia. Inoltre basta anche fare un giro su instagram o qualsiasi social per comprendere come la gente stia messa veramente male.

        • FedEx

          Qua poi si apre un altro capitolo…i bimbiminkia sono una realtà e dobbiamo conviverci. Però ad esempio io personalmente ho amato quest’estate “Lean On” e non per questo mi devo sentire in colpa né mi reputo bimbominkia…

    • EnricoD

      già è tanto se sanno localizzare la nazione in cui vivono su una carta geografica o riuscire a dire due parole in fila che abbiano senso, figuriamoci il resto
      generazione bimbominkia, l’ultima e poi l’estinzione della razza umana

  • Drill

    Io mi preoccuperei di più della situazione degli USA. Cacch!o, come fanno a guardare certe cose?? XD Slow Mo Guys a parte 😀

    • EnricoD

      vabbé, ma gli Americani hahaha
      stanno peggio di tutti hahaha
      dico solo “Jersey Shore”
      hahaha
      roba che se lo vedi troppo ti viene un tumore in testa

      • Drill

        Non dirmi certe cose che sono ipocondriaco XD

  • funcool

    certo che mettere il video di Learn to fly tra i video non musicali occorre molta fantasia… Si capisce che l’intenzione è dividere i videoclip dal resto della massa, però suona malissimo

    • sbiki85

      Quel video è fantastico in qualsiasi categoria comunque 🙂

      • funcool

        sono d’accordo con te, ma penso si sia capito cosa intendessi dire