Amazon-pacchetto-Final-istock-6

Su Amazon sconti su smartphone, console, cuffie, wearable e a anche libri per la scuola

Cosimo Alfredo Pina

La settimana su Amazon riparte ricca di offerte, adatte non solo agli appassionati di tecnologia. Infatti sullo popolare shop online arrivano, oltre ai classici ribassi che di tanto in tanto portano i prezzi a cifre interessanti, gli sconti sui libri scolastici, validi fino al prossimo 11 settembre.

Amazon offre infatti lo sconto del 15% sui testi per la scuola, direttamente dalla pagina dedicata al “Ritorno a scuola”. Ovviamente di fianco ai libri anche cancelleria e tutto il necessario per chi fra qualche giorno tornerà fra i banchi. Non mancano comunque offerte interessanti su dispositivi hi tech, di seguito quelle che abbiamo scovato sulle pagine di Amazon:

  • mekssj86

    amazon è ottimo in generale, sarei un ipocrita a dire il contrario dopo averlo usato per tanti anni, ma in generale per una serie di motivi sta uccidendo i negozi non appartenenti alle grandi catene…. non la vedo molto bene…

    • Mi sa che sta creando problemi anche a qualche grande catena invece. E cmq in Amazon esiste il marketplace, venditori non Amazon per i quali Amazon fa da intermediario.

      • Danilo Mancino

        Dietro percentuale ovviamente

        • Giovanna Dispada

          Ovvio, visto che ricevono visibilità e fiducia grazie ad amazon. Ho fatto diversi acquisti da negozi di terze parti perchè ho comunque comprato tramite amazon, non avrei mai e poi mai comprato da loro fossero stati indipendenti

    • cthulberg

      Non è necessariamente una cosa negativa. Molti negozi locali hanno prezzi esorbitanti per un post vendita scandaloso.

    • ShoEX

      Personalmente acquisto spesso su Amazon per i prezzi, non è colpa mia o di Amazon se i negozi grandi o piccoli che siano, hanno prezzi più alti degli altri.

      • mekssj86

        quindi di chi è la “colpa”? del negozietto?
        secondo te come può un negozio gestito da una o due persone mettere dei prezzi vagamente simili a quelli di amazon, quando il grossista (dove i negozi si riforniscono) spesso fa dei prezzi più alti di quelli di amazon stessa, o richiede dei quantitativi di acquisto minimo a dir poco ridicoli…?

        • ShoEX

          Quindi Amazon dovrebbe alzare i prezzi oppure io dovrei andare a comprare dove non mi conviene?

          • mekssj86

            No no tu puoi comprare dove come e al prezzo che vuoi. Quello che stavo cercando di farti capire con molta difficoltà è il punto di vista dei piccoli negozianti gente comune che cerca di sopravvivere. In bocca al lupo per i tuoi acquisti. pace e bene

          • ShoEX

            Grazie 🙂 anche a te

    • Giovanna Dispada

      Non è mica colpa di amazon. Nemmeno dei consumatori, che scelgono l’offerta secondo loro migliore (e nel caso di amazon a ragione, non esiste un negozio anche solo lontanamente paragonabile come assistenza).

      Sarebbe casomai lo stato a dover fissare tasse più alte alle multinazionali in modo da rendere i negozi artificialmente più competitivi… cioè portare i prezzi di amazon più vicini ai prezzi dei negozi normali.