Volantino Trony 4-24 maggio “Metà prezzo”: acquistando due articoli, quello meno caro al -50% (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Ieri vi abbiamo segnalato le offerte dei nuovi volanti di Unieuro ed Expert in partenza domani. Anche Trony si accoda con un nuovo flyer che sarà valido dal 4 al 24 maggio. Titolato “Lo paghi la metà” ci lascia intuire la natura della campagna che promuove.

Durante i giorni di validità sarà possibile acquistare due prodotti, di cui almeno uno dal costo di 448€ o più, per pagare quello meno caro a metà prezzo. Una formula già vista in passato e che adesso torna su una discreta varietà di dispositivi.

LEGGI ANCHE: Nuovo Volantino Expert | Nuovo volantino Unieuro

Le promo potrebbero cambiare tra un punto vendita e l’altro (verificate sul sito di Trony), ma sul volantino vengono mostrati TV di un po’ tutte le marche, LG, Philips, Thomson, Samsung, Sony, dal semplice full HD da 28″, fino ai nuovi QLED TV. Ovviamente non mancano i notebook, ASUS, Acer, HP, Lenovo, con anche qualche dispositivo basato su processori Intel Kaby Lake e con grafica dedicata.

Discreta la selezione di smartphone, che include Huawei P10, P9 Lite, P8, Meizu M5s, Samsung Galaxy S7 edge, S8 ed S8+, J5 2016, A3 2017 oppure iPhone 7. Nella galleria qui sotto trovate le parti più smart del nuovo volantino ma vi segnaliamo che nella promo sono inclusi anche gli elettrodomestici.

Volantino Trony 4-24 maggio “Metà prezzo”

  • gigi18902508

    Ma quindi a metà prezzo ci saranno solo i prodotti del volantino o vale su tutti i prodotti?

    • Salvatore Di Somma

      E la solita fregatura, alzano i prezzi e poi li scontano. Ma, poi, parliamo di articoli che a Natale costavano molto meno. Perché non la smettono di prenderci in giro. Hai voglia di tenere i magazzini pieni e quando li svuotate. Tanto poi con le novità che i grandi marchi mettono sul mercato ….. chi li compra più questi. Saluti

      • Gianluca

        Li compra la maggioranza degli Italiani, che usano raramente internet per e-commerce o che, anche se lo usano, lo usano per acquisti di oggetti di poco valore perchè hanno paura della trasmissione dati sensibili via internet (vd. carta di credito)