7.8

ASUS VivoMini UN62, la recensione (foto e video)

Nicola Ligas -




Recensione ASUS VivoMini UN62

ASUS propone un piccolo PC per uso domestico e non solo, disponibile in svariate configurazioni per adattarsi ad altrettante esigenze. Ecco VivoMini UN62.

8.0

Costruzione

VivoMini UN62 è un cubo mancato di 13×13 cm e poco più di 4 di altezza, per il peso di 1 Kg. Lo metterete un po’ dove volete, perché la sua superficie opaca, caratterizzata dai classici cerchi concentrici tanto amati da ASUS, sta bene un po’ dappertutto, e a dispetto delle piccole dimensioni, è anche molto silenzioso, quindi non vi accorgerete della sua presenza.

Piccolo lo spazio, ma molto abbondanti le porte presenti lungo i fianchi, mentre sul davanti c’è solo il pulsante di accensione retroilluminato a LED per indicare che il PC è operativo. L’assemblaggio è molto solido e non presenta alcuno scricchiolio né segni di possibili cedimenti o punti deboli.

ASUS VivoMini UN62 -4

Nella confezione trovate anche un supporto di metallo per ancorarlo sul retro di monitor compatibili, in modo da trasformarli in una sorta di All in One, ma a parte questo e la classica manualistica non c’è altro.

7.5

Hardware

Come già accennato, ci sono tante configurazioni disponibili. Quella da noi in prova potremmo definirla la mediana tra le molte, e la riassumiamo come sempre qui sotto.

  • CPU: Intel Core i3-4030U
  • GPU: Intel Graphics HD 4400
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 GB SSD
  • Connettività wireless: Wi-Fi n, Bluetooth 4.0
  • Porte: 4x USB 3.0, 1x HDMI, 1x DisplayPort, Gigabit Ethernet, lettore schede SD, jack audio
  • Peso: 1 Kg
  • OS: Windows 8.1

L’hardware in questo caso è di pura fascia media. Non ci sono particolari punti di forza, ma nemmeno vistose debolezze, e se da una parte un po’ di RAM in più potrebbe far piacere, dall’altra la presenza di un disco SSD piuttosto rapido risolleva le performance generali. La possibilità di avere uscita video fino in 4K ed il supporto a schermi multipli lo rendono poi molto versatile, sia nell’utilizzo lavorativo che in quello multimediale. Le due porte USB laterali, infine, supportano la tecnologia Battery Charging 1.2 per una ricarica più veloce dei dispositivi collegati. Peccato solo il mancato supporto Wi-Fi ac, ma in generale non abbiamo comunque mai avuto problemi di connettività e stabilità del segnale.

ASUS VivoMini UN62 -7

7.5

Prestazioni e software

VivoMini UN62 si sposa bene con Windows 10, come dice ASUS stessa con l’adesivo posto sopra la scocca, ed in effetti il sistema non ha mai mostrato particolarmente il fianco. L’SSD, come già accennato, è di classe medio-alta, con ottimi valori in lettura e buoni in scrittura, consentendo sia una avvio rapido del sistema che delle varie applicazioni, ed un rapido scambio dati, che apprezzerete un po’ in tutte le situazioni.

La navigazione è pertanto fluida e non dà tentennamenti con nessun tipo di contenuto web, anche i più pesanti, a patto magari di non eccedere nel numero di tab aperti, dove forse più RAM avrebbe giovato un po’ alle prestazioni. In compenso musica e soprattutto video partono all’istante, anche quelli in 4K, e la riproduzione non ha mai incertezze, nemmeno avanzando rapidamente all’interno del video.

Sul fronte gaming non aspettatevi nulla di speciale dalla integrata Intel: qualche giochino dallo store lo farete, ma non si tratta certo di una macchina gaming, e questo è ben riassunto anche dai benchmark qui sotto.

  • PC Mark 8 Home accelerated: 2.480
  • PC Mark 8 Creative accelerated: 2.920
  • PC Mark 8 Work accelerated: 3.440
  • 3d Mark 11 P: 780
  • Geekbench 32-bit: 1.770 single-core / 3.730 multi-core
  • Crystal Disk Mark: 517 MB/s lettura – 323 MB/s scrittura

VivoMini UN62 è insomma un piccolo muletto: sprecato, in questa configurazione, come solo box multimediale, e adatto alla maggior parte dei compiti domestici ed anche da piccolo ufficio, a patto di non avere esigenze importanti in termini computazionali e di tempo. I consumi sono ridotti (poco meno di 7W in idle, circa 10 volte tanto a pieno regime) e le temperature sui core non superano i 70° anche sotto stress, assicurando quindi prestazioni costanti, mentre la superficie del PC rimane entro i 35°: merito anche delle ventole, delle quali sentirete l’effetto più del rumore, dato che sono piuttosto silenziose.

ASUS ha poi come suo solito personalizzato l’esperienza software con numerose applicazioni: dalla Ai Suite 3 per il controllo e l’aggiornamento del sistema a Wi-Fi GO per sincronizzare vari servizi cloud (non solo quello di ASUS), ricevere assistenza remota, trasferire file tra PC e dispositivi mobili ed anche utilizzare questi ultimi come periferiche di input per il VivoMini. Abbiamo poi gli immancabili trial di antivirus, Office 2013 ed altri software più o meno bloatware, stile Candy Crush, ma nel complesso non è niente che non possiate disinstallare all’occorrenza, e nel bilancio complessivo le cose utili superano abbondantemente quelle inutili.

7.5

Prezzo

Esistono varie configurazioni di VivoMini UN62. Quella da noi provata viene circa 500€, ma variando processore, RAM e spazio di archiviazione varia di conseguenza anche il prezzo, fino ad anche 200€ meno. Si sale forse un po’ troppo nei modelli di punta, ma la grande varietà permette di trovare facilmente quello più adatto alle proprie esigenze.

Foto

Giudizio Finale

ASUS VivoMini UN62

7.8

ASUS VivoMini UN62

ASUS VivoMini UN62 è un PC piccolo ed a suo modo elegante, adatto sia per l'utenza domestica che per la piccola impresa. L'impiego di SSD in luogo di hard disk meccanici è una boccata di aria fresca, e le tante porte a disposizione rendono semplice interfacciarlo con altri dispositivi. Disponibile in varie configurazioni per adattarsi a tutte le esigenze, vede in quest'ultime, e nel prezzo, i principali elementi da tenere sott'occhio per decidere se ce ne sia uno che faccia al caso vostro.

Pro
  • Compatto e completo
  • Ottima dotazione di porte
  • SSD preziosa per quello scatto in più
  • Design semplice ma elegante
Contro
  • Le configurazioni più potenti salgono di prezzo
  • Nessun bundle nella confezione
  • Prestazioni soddisfacenti, ma non esaltanti
  • Qualche software di troppo (disinstallabile)
  • Ugo

    ero tutto contento finchè non ho letto il prezzo.
    così è in diretta competizione col mac mini…

    • sì, direi che è in diretta competizione proprio con lui (ma ASUS viene cmq meno). Comunque tieni conto che i prezzi sono molto variabili con la configurazione, scruta bene quella che potrebbe interessarti

      • Ugo

        A questo punto trovo una buona offerta per un t100 e vivo felice…

        • marco

          scusa come paragoni un t100 a questo? sono due prodotti differenti come destinazione…

          • Ugo

            ovvio.
            ma se devo prendere qualcosa che ha quel prezzo prendo un mac mini.
            se devo scendere di prestazioni per avere qualcosa ad un prezzo giustificabile allora arrivo al prezzo di un t100, che ha prestazioni senz’altro ridotte ma è molto più flessibile: lo posso tenere attaccato al monitor sulla scrivania e fare da computerino leggero, oppure posso usarlo in mobilità come netbook o tablet.
            a parità di prezzo e prestazioni un portatile è sempre preferibile in quanto… portatile.

          • Tieni conto che un macmini parte da 570€ e non è soggetto a farti sbalzi, per ASUS si parte comunque da meno, ci sono maggiori configurazioni e più possibilità di offerte

          • Linkino per cercare i vari modelli?
            Perché sul sito italiano (ASUStore mannco li considera) si parla di i3 e i5 (cambia solo il procio) e basta…

          • Se con ASUStore intendi questo http://www.asustore.it/ occhio che non è lo store ufficiale ma un rivenditore autorizzato.

            Sul sito di ASUS cmq vengono descritte varie SKU: https://www.asus.com/it/Mini-PCs/VivoMini_UN62/specifications/ differenti per processore, RAM e memoria, e già facendo una ricerca su Amazon ci si accorge di come ce ne siano in effetti tante: http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=asus+vivomini+un62

          • No, per Asus store intendo il negozio che si raggiunge dal sito Asus: http://eshop.asus.com/it-IT/
            Grazie per i link, c’è veramente di ogni configurazione 🙂

          • Claudio Antonetti

            Wow in effetti le versioni abbondano! E quella con ssd da 32 diventa appetitosa….

  • “VivoMini UN62 si sposta bene con Windows 10”
    Motore a idrocarburi, ibrido o eletterico? :p

    • elettrico, ovviamente 😉

  • federico

    Voglio complimentarmi per la recensione. Apprezzo il fatto che sia più breve, perché ammetto che quando vedo che una recensione è troppo lunga mi annoia vederla. Poi se uno vuole più info le trova nella recensione scritta per cui non ci sono problemi. Complimenti ancora ragazzi e auguri di un anno pieno di successi!!

    • Sì diciamo che ho iniziato da qualche tempo a cambiare un po’ stile dei video, anche per la lunghezza, e devo dire che mi sto trovando bene, quindi penso che rimarrò così, anche se ovviamente ogni prodotto è diverso dall’altro e non è detto la formula sia universale.

  • Droidosauro

    Ma non c’è un MiniPC sui 500 euro che abbia anche una batteria stile laptop (mi basterebbe anche una batteria piccola per una durata di 30 minuti) così da avere una sorta di PC con UPS?

    • Tra i marchi famosi ad occhio no, ma verifico con calma

    • And91

      C’è quello della Komu dovrebbe avere una batteria interna se ricordo bene.
      EDIT: Eccolo
      http://www.komustore.com/komu-mini-pc.html

      • Droidosauro

        grazie, speriamo che quest’anno aggiornino con precessori migliori dell’Atom Z3735, almeno con un CherryTrail

    • talme94

      Aggiungi una batteria esterna

      • Droidosauro

        In che senso? Come la aggiungi ad un MiniPC del genere?

  • Stefano

    Cosa ne pensate del mini PC Onda M2? Ha il Pentium j1900 ma il prezzo è molto più accessibile comprando dall’estero