9.0

Creative Sound Blaster Roar 2, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Creative Sound Blaster Roar 2

Vi ricordate della nostra recensione del Creative Sound Blaster Roar?  Si trattava di uno speaker portatile bluetooth eccezionale, che coniugava potenza, qualità, eleganza e anche un gran numero di funzioni, in un’unica scocca. L’azienda non poteva quindi rimanere ferma e il Roar 2 è qui. Ancora migliore.

7.0

Confezione

All’interno della confezione di Sound Blaster Roar 2 troviamo, oltre alla cassa, un alimentatore da parete, un cavo USB-microUSB e un piccolo manuale.

8.5

Costruzione ed Portabilità

Creative Sound Blaster Roar 2 - 6

Quando abbiamo recensito Roar di Creative vi avevamo detto che l’unico motivo valido per preferivi un dispositivo diverso era per le dimensioni e il peso. E così l’azienda sembra aver ascoltato i suoi clienti, realizzando un modello più leggero e più compatto (del 20%). Rimane ancora un prodotto comodo da portarsi dietro in uno zaino, meno in una borsa o in una borsetta. Pesa ancora 1 kg. È perfettamente costruito e adesso sui lati, dove ci sono i woofer, abbiamo le aperture libere e le vedremo muoversi a tempo di musica. Il resto del prodotto è rimasto quasi identico, se non per i tasti superiori, adesso separati e in rilievo, forse meno eleganti ma decisamente più comodi da premere.

9.5

Qualità

Sulla qualità Roar 2 è un campione. Certo, ci sono dispositivi che offrono alta fedeltà o in generale qualità superiore, ma non in questa fascia di prezzo e dimensioni. Creative offre il giusto compromesso fra dimensioni, prezzo e qualità, offrendo suoni corposi, ricchi e anche ad un volume veramente notevole. Se vorrete potrete poi abilitare la funzionalità Roar, che permetterà, tramite l’equalizzazione dinamica, di ottenere un volume ancora più alto, mentre attivando TeraBass, ai volumi più bassi, sempre grazie all’equalizzazione dinamica, avrete dei bassi ancora più corposi. Il tutto senza mai distorcere.

I due driver (quello per i medio-bassi e quello per gli alti) sono poi adesso posti superiormente e potrete quindi scegliere di tenere il Roar 2 in posizioni differenti in base a che vogliate più spazialità o più direttività del suono.

9.5

Funzioni

Creative Sound Blaster Roar 2 - 4

Roar 2 perde l’unica funzione inutile (la sirena) e mantiene inalterate tutte le sue altre possibilità. Possiamo utilizzarlo anche come speaker stand-alone se inserirete una microSD e potrete controllare la riproduzione dei brani con i tasti sul retro, così come potrete usarlo anche come registratore o anche per ricaricare, tramite la porta USB, i vostri smartphone. Ma non finisce qui: è compatibile con NFC e permette anche di essere utilizzato tramite USB per veicolare l’audio di PC, Mac e PlayStation 4, bypassando le rispettive schede audio. Il tutto in alternativa al Bluetooth che supporta i codec aptX e AAC.

8.5

Autonomia

La batteria da 6000 mAh (che ricordiamo permette di caricare anche gli smartphone) vi garantirà, a volume medio, fra le 8 e le 10 ore di autonomia. Decisamente niente male. Potrete tenere sotto controllo lo stato della batteria tramite i led sulla parte superiore. Dopo un periodo di inattività si spegnerà da solo.

Prezzo

Creative Sound Blaster Roar 2 viene venduto sul sito Creative a 179€ (scontato rispetto al prezzo originale di 229€), prezzo decisamente buono per il tipo di prodotto che è.

Foto

Giudizio Finale

Creative Sound Blaster Roar 2

9.0

Creative Sound Blaster Roar 2

Creative Sound Blaster Roar 2, per il suo prezzo, è probabilmente la scelta migliore. Ancora una volta, scegliere un prodotto diverso, è da consigliare solo se si vuole un prodotto più compatto e più leggero.

Pro
  • Potente
  • Buona qualità
  • Molte funzioni
  • Ampia compatibilità
Contro
  • Non particolarmente compatto
  • Non particolarmente leggero
  • Non impermeabile
  • bistick

    Io non riesco a comandare le tracce di Spotify dai tasti dietro… Questo è una grave mancanza secondo me…