7.8

Misfit Flash, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Misfit Flash

Confezione

All’interno della confezione di Flash troviamo il piccolo disco, il bracciale (interamente realizzato in plastica morbida, ma comunque non silicone) e la clip per agganciare il Flash ai vestiti.

7.5

Costruzione e Vestibilità

Misfit Flash  - 1

Flash è piccolo, simpatico e si fatica a credere che dentro ci sia davvero un dispositivo elettronico e che non sia solo un tappo in plastica. Potrete scegliere di agganciarlo ai vestiti con la clip o al polso con il bracciale. La prima scelta ha l’indubbio vantaggio di nasconderlo (magari attaccato alla cintura dei pantaloni o nei lacci delle scarpe) ma la rilevazione in questa configurazione ci è sembrata decisamente meno precisa. Molto buona la precisione quando viene invece posizionato nel bracciale al polso. Flash si inserisce dal basso e questo impedisce al dispositivo si “sfuggire via”, anche se questo alla condizione di applicarlo ben saldo al polso, dove però non è affatto fastidioso.

La critica che gli facciamo è probabilmente relativo al fatto che il bracciale, almeno nella versione grigia è molto “povero” nell’aspetto. Meglio scegliere una variante colorata.

Caratteristiche

Misfit Flash  - 8

Il piccolo disco ha un solo tasto ed è posto sulla parte superiore dello stesso. All’interno abbiamo i vari sensori e aprendo il fondo c’è l’alloggiamento per la batteria a bottone. Il dispositivo è impermeabile fino a 30 metri (noi lo abbiamo portato nella doccia senza problemi). Non c’è altro hardware degno di nota all’interno del dispositivo. Dei led sono presenti solo la plastica nera superficiale e servono a mostrare la percentuale di passi fatti durante la giornata e anche l’ora.

Funzionamento e Software

Di base una pressione sul dispositivo mostra un’approssimazione del conteggio dei passi effettuati accendendo una percentuale dei led presenti sulla parte circolare del disco. Dopo qualche secondo si passa alla visualizzazione dell’ora. Quatro led più tenui indicheranno i quattro punti cardinali dell’orologio (per “orientarsi”), uno più acceso indicherà l’ora e uno lampeggiante i minuti. Col tempo ci si abitua anche a questo tipo di visualizzazione.

Tutta “l’azione” si svolge nell’applicazione per smartphone e tablet, disponibile per Android (almeno 4.3) ed iOS (almeno 6.13). La sincronizzazione è semplice e avviene solo quando si preme manualmente sul tasto sincronizza (risparmiando batteria). La grafica con cui vengono presentati tutti i dati è molto ben fatta (in pieno Material Design su Android) e mostra in modo chiaro tutte le attività svolte durante il giorno, compreso il sonno (cone le fasi di sonno leggero e pesante). Tenendo premuto il bottone sul Flash viene avviata la registrazione di una attività fisica a cui potrete assegnare la tipologia poi in seguito dall’app. Abbiamo così un conteggio abbastanza preciso di calorie bruciate, passi e chilometri realizzati. Vi è anche una sezione social dell’applicazione, ma quello che è realizzato meglio è il pannello della configurazione di Flash.

Potrete nella sezione “dispositivo” quali azioni far compiere premendo due volte il tasto (al momento sono compatibili solo Yo e Spotify) e come avete indossato il Flash, per aiutarlo nel calcolo dei dati. Infine potrete scegliere se disabilitare la funzione di orologio o se mostrarla prima del conteggio dei passi quando si preme il bottone. Un punto di forza che potrebbe convincere molti è anche la possibile integrazioni con svariate app di terze parti: MyFitnessPal, RunKeeper, IF by IFTTT e MapMyFitness.

Autonomia

La batteria a bottone permette a Flash di garantire 6 mesi di autonomia.

Prezzo e acquisto

Misfit Flash fa parte del catalogo Hinnovaion e viene venduto in Italia a 59,95€ su Amazon.it in varie colorazioni.

Foto

Giudizio Finale

Misfit Flash

7.8

Misfit Flash

Misfit Flash cerca di accontentare tutti: comodo, autonomia di 6 mesi, buona app multipiattaforma, si integra con molti altri servizi e non rinuncia a mostrare l'ora. Forse non sarà il prodotto più elegante in commercio ed è più caro di alcune alternative low cost, ma per molti il prezzo può essere commisurato ai vantaggi.

Pro
  • Comodo
  • Utilizzabile in molte configurazioni
  • Autonomia di 6 mesi
  • Integrazione con altri servizi
Contro
  • La versione grigia è un po' cheap
  • La rilevazione a clip sembra meno precisa
  • Per essere sicuri di non perderlo va stretto bene al polso
  • Prezzo più alto di altri prodotti simili
  • Davide Scarioni

    Lo avete provato con il nuoto? Fa da contavasche o misura le bracciate?

    • Nicola Filippi Farmar

      ti rispondo io visto che l ho comprato non dico appositamente ma anche per il nuoto visto che era da un po che cercavo un smartband/fitness tracker che andasse bene. ho fatto si è no una decina di vasche ho provato a veder se funzionava e voilà..misfit flash in tilt perche,come ho scoperto piu tardi quando ho tolto la batteria, entrano delle goccie che lo mandano fuori uso :/ magari sarà difettato non lo so ma ti consiglio di cercar qualcos’altro e di non rischiar di buttar via soldi(tra misfit e spedizione dall America avro speso 60/70 euro

      • Davide Scarioni

        Ti ringrazio sinceramente perchè avrei fatto il tuo stesso utilizzo. Infatti correre non corro, ma in piscina ci vado spesso, per questo ero alla ricerca di una smartband con questa caratteristica. Tu sai consigliarmi o hai visto altri modelli che misurino il nuoto?

  • master94ga

    Io lo trovo veramente brutto esteticamente, non avendo display perchè gli hanno dato la forma da orologio?

    • Giovanni

      perché è anche un orologio … cioè con un tocco o doppio tocco ti mostra l’ora con i led in cerchio… gli stessi led ti mostrano il progressivo

  • matteo masi

    Esteticamente non mi dispiace, essendo abituato al miBand non è che ci sia troppa differenza..forse questo è anche più carino..
    Però cavolo costa troppo!! per il miBand ho speso 23 euro..se devo spendere 60 euro mi cerco qualche offerta per qualcosa di più carino..

  • Giovanni

    L’app per Android è stata aggiornata quindi?
    Rispetto a quella per iOS e WP aveva la metà delle funzioni.
    Io ho regalato lo shine (la versione “figa” di questo) alla mia morosa, che dopo due giorni lo ha restituito e mi ha chiesto il miBand (che ancora usa).
    L’app era orrenda veramente: non si aggiornava, richiedeva la connessione dati attiva e ci impiegava un’eternità a sincronizzare, non contava bene i passi e comunque dava solo un “punteggio” totale, non il numero di passi fatti, niente tag attività… il tutto pochi mesi fa 😉

    • Giovanni

      scusate se mi autocommento…
      Non credo che le cose siano cambiate, ma per dire non aveva nessuna notifica chiamata o altro, non ha sveglia…
      Io l’ho trovato un prodotto veramente bello ma decisamente poco maturo.

      • Pelompimpero2

        A queste condizioni è sempe molto meglio la MiBand.
        ALMENO la sveglia/notifica a vibrazione è INDISPENSABILE, visto anche il costo ESAGERATO di questo “coso” senza arte ne parte ….

        • Giovanni

          Concordo.
          Però oggettivamente, specie la versione metallizzata (lo shine appunto) è molto molto bello, ed indossabile anche come spilla, collana o come ti pare .. quindi specie per le donne è piuttosto adatto e versatile, rispetto al miBand che è più “giocattoloso” se mi passi il termine

  • riukil

    L’ho regalato a settembre alla mia morosa,pagato 24 $ in offerta sul sito della misfit,che dire prodotto carino, un buon contapassi ma nulla di piú, la mancanza della vibrazione lo limita molto,peccato perché trovavo bella la funzione orologio e comoda l’impermeabilità(la mia lei nuota).Tuttavia dopo quasi 3 mesi di utilizzo si é rotto il cinturino e visto il prezzo del ricambio originale e la difficoltà a reperire ricambi piú economici é stato sostituito senza rimpianti da un mi band.

    • Alex

      Ciao, con quale si trova meglio, mi band o misfit? sono indeciso ad acquistare uno di questi due, uso principale per runnig e avvolte bici e nuoto…

      • riukil

        Sicuramente con il mi band per via della funzione di notifica tramite vibrazione,il misfit non vibra e non fa da sveglia ma è impermeabile (utile se fai nuoto) e fa da orologio. Come conteggio passi funzionano entrambi bene