8.1

MSI GT72S 6QD, la recensione (foto e video)

Nicola Ligas -




Recensione MSI GT72S 6QD

Abbiamo provato per diverso tempo (e con diversi giochi) l’MSI GT72S 6QD, un notebook gaming a tutto tondo, grande e vistoso come si confà al genere, in grado di regalare tante soddisfazioni, ma anche qualche piccolo appunto.

7.0

Costruzione e portabilità

MSI GT72S ha un aspetto abbastanza aggressivo, con la parte superiore zigrinata e lievemente bombata ai lati, per dargli un aspetto filante e concentrare l’attenzione sul logo MSI ben in vista al centro; peccato che trattenga le impronte in maniera piuttosto vistosa, e lo stesso vale anche per la parte tastiera / touchpad.

MSI GT72S 6QD -1

La parte inferiore è invece in plastica tradizionale, ed in generale, vuoi anche per le dimensioni generose, qualche scricchiolio qua e là lo si avverte. Ci sono portatili gaming ancora più ingombranti di questo, a parità di diagonale dello schermo, ma in ogni caso non sarà semplice portare a giro più di 2 chili e mezzo di notebook, anche solo per le dimensioni non certo contenute.

Una menzione spetta al touchpad, che è completamente a filo con il resto della scocca e rigido, ovvero non cliccabile. Un particolare inusuale e che inizialmente un po’ spiazza.

7.5

Tastiera e touchpad

Come già accennato, il touchpad rigido è un po’ un caso raro, tanto più che il suo contorno è al tatto indistinguibile dal resto della superficie, e dovrete farci un po’ il callo. La precisione è buona, le gesture vengono riconosciute senza problemi e la scorrevolezza non presenta incertezze, mentre i pulsanti destro e sinistro in basso sono abbastanza rigidi. Nel complesso non vediamo particolari vantaggi nell’avere una superficie che non sia cliccabile né distinguibile dal resto della scocca; anzi, al massimo c’è qualche svantaggio nelle operazioni di trascinamento.

MSI GT72S 6QD -13

La tastiera si presenta invece ottima per il gaming, con i tasti che danno l’impressione di sopportare pressioni anche piuttosto decise, ed i numerosi LED colorati posti al di sotto dei vari pulsanti la rendono personalizzabile come un arcobaleno. Nell’uso quotidiano ci sono però almeno un paio di cose che fanno storcere il naso: la posizione/dimensione inusuale di alcuni tasti (vedi immagine qui sopra) e l’eccessiva elasticità generale della tastiera, che risulta appunto più pensata per essere usata come mezzo di controllo che non di scrittura.

9.0

Hardware

Come di consueto, qui sotto riportiamo un riepilogo della configurazione in prova. Esistono sostanzialmente due varianti di questo modello, che trovate anche sul sito MSI.

  • Schermo: 17,3” full HD
  • CPU: Intel Core i7-6700HQ
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 970M
  • RAM: 16 GB
  • Memoria interna: 128 GB SSD + 1 TB HDD 7.200 rpm
  • Connettività wireless: Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.0
  • Porte: 6x USB 3.0, 1x full HDMI, 1x mini DisplayPort, 1x Thunderbolt Type-C, Gigabit Ethernet, SD card reader, 4 ingressi/uscite audio
  • Unità ottica: masterizzatore DVD
  • Webcam: full HD
  • Batteria: 87 Wh
  • Peso: 2,6 Kg
  • OS: Windows 10

C’è ben poco da eccepire dal punto di vista hardware, che regala un po’ il meglio in ogni ambito, con in più una quantità di porte di connessione praticamente sterminata. Non manca nemmeno l’unità ottica, nella forma di un masterizzatore DVD, che una volta o l’latra può sempre dare comodo. Solo discreta però la qualità della Wi-Fi, che quantomeno è sia a 2,4 che 5 GHz, ma che non brilla per portata.

Lo schermo full HD non stupisce troppo in un portatile gaming, ma c’è comunque anche una versione con risoluzione superiore, casomai voleste spingervi oltre.

9.0

Prestazioni e software

MSI GT72S si conferma un notebook gaming di razza, al punto che mostra quasi più il fianco nelle operazioni comuni, piuttosto che nel gioco intenso. Il disco SSD in dotazione è una vera scheggia, e questo aiuta senz’altro molto a ridurre i tempi di apertura e caricamento delle varie applicazioni, anche se a volte c’è qualche piccola incertezza in più del previsto in certe operazioni, particolarmente nell’uso della webcam, che sembra sforzarlo assai più di quanto si potrebbe pensare, o nella manipolazione dei file office più grandi e complessi.

L’impressione è che non manchi potenza (praticamente impossibile sia questo il caso), quanto ottimizzazione per l’uso più da ufficio, cosa che invece è stata dedicata tutta la lato gaming, dove le prestazioni sono sempre soddisfacenti. Non che la pretendessimo da un portatile da gioco, ma altri concorrenti hanno mostrato meno il fianco in tal senso.

MSI GT72S 6QD -14

Lato gaming invece ci sono poche cose in grado di impensierirlo, tanto che la maggior parte dei giochi possono essere settati al massimo dettaglio senza troppi pensieri. Il processore Skylake mostra i muscoli che nelle operazioni più intense, e le unità di memoria di massa gli stanno dietro con soddisfazione. Non è nemmeno troppo prono all’accensione della ventola (che può comunque essere forzata tramite pulsante), segno di una buona gestione della dissipazione, ed i software preinstallati dedicati all’ottimizzazione dei giochi e delle performance si rivelano molto efficaci.

L’audio che lo accompagna è anch’esso “da gaming”: roboante, grazie anche al diffusore posto sotto la scocca, oltre a quelli subito sotto al display, abbastanza corposo, ma in generale apprezzabile più nella riproduzione degli effetti sonori che non della musica in generale.

I benchmark qui sotto confermano quanto appena detto: se li confrontate con altri portatili gaming, come l’ASUS ROG che abbiamo recensito lo scorso anno, vedrete che quest’ultimo è in parte superiore, ma il modello MSI gli tiene comunque testa soprattutto nella parte ludica.

  • PC Mark 8 Home accelerated: 4.015
  • PC Mark 8 Creative accelerated: 5.615
  • PC Mark 8 Work accelerated: 2.660
  • 3d Mark 11 P: 8.636
  • Geekbench 32-bit: 2.813 single-core / 10.580 multi-core
  • Crystal Disk Mark: 2.148 MB/s lettura / 596 MB/s scrittura (SSD)

7.5

Schermo

Abituati a 13” con risoluzioni superiori, da un 17” ci si potrebbe lamentare del solo full HD, ma la realtà è che lato gaming va bene così, perché non avrete né tempo né voglia di soffermarvi su ogni singolo dettaglio, ed in ogni caso non è nemmeno detto che i giochi stessi supportino risoluzioni superiori. La resa dei colori è poi piuttosto vivace ma non “sparata” ed anzi un po’ “pastellosa”, e la leggibilità è buona anche ad angolazioni importanti, merito poi del pannello opaco, che scansa piuttosto agilmente i riflessi, grazie anche ad una luminosità del display abbastanza elevata.

6.5

Autonomia

La batteria di questo MSI GT72S è piuttosto generosa in linea di principio, ma deve anche alimentare un hardware che non è stato pensato per l’economia, e quindi in generale siamo in linea con altri modelli analoghi: un’ora e mezzo circa di uso gaming, il doppio o poco più in condizioni normali. In linea di massima è una macchina pensata per stare vicino ad una presa di corrente, e che solo occasionalmente potrete spostare ed utilizzare a batteria.

7.0

Prezzo

Il prezzo è elevato, forse anche un pelo più di certa concorrenza, ma c’è da dire che avrete un notebook davvero completo e con un hardware “di peso” (ed un portafogli più leggero di 2.000€).

Foto

Giudizio Finale

MSI GT72S 6QD

8.1

MSI GT72S 6QD

MSI GT72S 6QD è un portatile gaming di razza, uno di quelli che fa della qualità di gioco il focus di tutta la sua esperienza, anche a costo di sacrificare altri possibili utilizzi. Al contrario di altri notebook da gioco che sono anche dei desktop replacement, questo MSI è invece prima di tutto pensato per chi abbia la passione videoludica, e secondariamente per tutti gli altri. Se rientrate nella prima categoria, vi regalerà soddisfazioni; altrimenti, probabilmente non fa per voi.

Pro
  • Prestazioni solide
  • Valido e personalizzabile software MSI
  • Tutte le porte del mondo + masterizzatore DVD
Contro
  • Schermo "solo" full HD
  • Ingombrante ed avido di impronte
  • Audio inferiore alle aspettative
  • Tastiera e touch migliorabili
  • RickyLionHeart

    UNZO proprio, dargli una pulitina prima delle foto magari…

    • Gliel’ho data, e col cavolo che veniva via. Le ho messe anche per dimostrare che dopo poco diventa così e ciccia, a meno di non lucidarlo ogni giorno

  • pablodar

    Recensirete un alienware 15 ?

    • ci stavo pensando da tempo, e se sarà possibile procurarselo senz’altro

      • pablodar

        e….Asus ROG GL552 ???