8.3

Recensione Bose QC35, le cuffie wireless a cancellazione del rumore (foto e video)

Nicola Ligas -




Recensione Bose QuietComfort 35

Bose QuietComfort 35 sono le uniche cuffie wireless di Bose dotate di riduzione del rumore, per un ascolto il più possibile isolato da quello dell’ambiente circostante.

9.0

Costruzione e comodità

Le QC35 sono cuffie molto comode: sono leggere, hanno un’imbottitura abbondante, che già di per sé isola il più possibile dai rumori circostanti, ma anche piuttosto traspirante, tanto che anche nelle calde giornate di fine agosto non sono risultate fastidiose. Anche l’imbottitura sull’archetto è molto efficace: abbondante e morbida, tanto che non vi darà fastidio averle in testa nemmeno indossandole per un’intera giornata lavorativa.

Dal punto di vista del design non brillano particolarmente, ed anche le colorazioni disponibili sono giusto un paio: quella grigia che abbiamo provato, ed una nera. In nessuna delle due ci sono accenti di altri colori, salvo lievi variazioni di quello principale.

Bose QC35 -2

Sono, ovviamente, allungabili, con un inserto in alluminio a scomparsa, e ripiegabili. Sembrano molto resistenti alla flessione e non hanno mai presentato scricchiolii o particolari punti di cedimento, ma essendo in buona parte realizzate in plastica, e facendo uso di diverse giunture, staremmo comunque attenti a dove riporle, avvalendoci della custodia fornita, in caso di lunghi spostamenti.

C’è un solo jack audio, per l’ascolto cablato, sulla cuffia sinistra, mentre quella destra ospita la porta micro USB per la ricarica. Sempre su quest’ultima troviamo tutti i controlli, a partire dal tasto di accensione sul lato, fino ai pulsanti per play/pausa/rispondi e per alzare/abbassare il volume, posti sul fianco delle cuffie. Questi tre tasti sono facilmente raggiungibili e soprattutto ben riconoscibili al tatto (quello centrale è più grande ed incavato), e facilitano l’uso delle cuffie, soprattutto rispetto a soluzioni tecnologiche ma poco pratiche, come i comandi touch.

8.5

Funzioni e qualità audio

Le QuietComfort 35 sono delle cuffie Bluetooth pure e semplici, nel senso che non hanno alcuna funzione particolare. Vi consentono di ascoltare la musica, ovviamente, di rispondere alle chiamate, se accoppiate ad uno smartphone, e nient’altro. Non c’è un equalizzatore, non ci sono dei profili audio, non ci sono comandi touch o sensori particolari, non c’è audio spaziale, virtuale o che dir si voglia. Non è di per sé un difetto a prescindere, ma se vi aspettavate appunto degli “effetti speciali”, allora rimarrete delusi.

La qualità audio è in effetti elevata: l’audio esce molto pulito, quasi neutro, e la riduzione del rumore assicura che i suoni circostanti non siano un fastidio, permettendovi di godere al meglio della vostra musica anche durante gli spostamenti, soprattutto su mezzi con rumori di fondo costanti (treni, autobus, aerei, ecc.). Bassi ed alti si distinguono sempre bene, senza sovrapposizioni, ed al contrario di altre cuffie, il suono “respira”; non ha quell’effetto un po’ rimbombante che a volte le cuffie over-ear possono presentare.

Bose QC35 -5

L’audio è però un po’ basso di volume, più di altre cuffie a parità di sorgente, il che non è necessariamente un male, perché la riduzione dei rumori esterni serve anche a non farvi spingere troppo su il volume. A questo riguardo, le uniche perplessità si hanno proprio alzando di molto il volume delle cuffie, quasi al massimo: è lì che l’audio si fa meno convincente, più sovrapposto, meno pulito. Stiamo parlando di un livello così alto da risultare fastidioso in un ascolto prolungato, ma ciò nonostante ci aspettavamo un comportamento più uniforme, anche perché questo le rende meno indicate in certi contesti.

Vale a questo punto la pena sottolineare un altro fatto: la riduzione del rumore non è disattivabile durante l’ascolto wireless, perché parte automaticamente con l’accensione delle cuffie stesse. Questo significa che nell’ascolto cablato non sarà invece presente, a meno che non accendiate appunto le QC35. Peccato, perché sinceramente ci sarebbe piaciuto poter decidere noi quando avvalerci di questa funzione o meno, pur lasciando attivo il Bluetooth.

Ottime impressioni sul fronte autonomia. Bose parla di 20 ore, ma noi sinceramente le abbiamo abbondantemente superate, arrivando a quasi 30 ore di ascolto in wireless, quindi con riduzione del rumore sempre attiva. Davvero un ottimo lavoro da parte di Bose, che rende ancor più un peccato il non poter disattivare la riduzione del rumore: chissà a che valori saremmo arrivati!

Riguardo l’app per smartphone e tablet, per quanto sia graficamente ben fatta e funzionale, non aggiunge funzioni particolari, escluso il fatto di poter dare un nome alle vostre cuffie, e soprattutto di gestire i dispositivi accoppiati, cancellando magari quelli superflui, o effettuando lo switch da uno all’altro. Ah si, potrete anche programmare lo spegnimento automatico ed attivare o meno le istruzioni vocali, ovvero una voce (un po’ robotica) che vi avverte in cuffia del livello di carica e dei dispositivi cui vi state collegando.

6.5

Prezzo

380€ (379,95, per la precisione) sul sito ufficiale Bose. Prezzo molto elevato, soprattutto per delle cuffie Bluetooth. Bose non ha fatto quello sforzo in più, come per esempio Parrot, per farvi “giocare” un po’ con le sue cuffie, che non offrono funzioni particolari che potrebbero mitigare la spesa, eccezion fatta (e non è poco) per la qualità audio.

Foto

Giudizio Finale

Bose QuietComfort 35

8.3

Bose QuietComfort 35

Le Bose QC35 si presentano molto bene fin dal primo ascolto. Comode, leggere, fedeli nell'ascolto e con una cancellazione del rumore molto efficace, e semplici da usare, grazie ai tasti ben riconoscibili al tatto ed alla possibilità di accoppiarle a tanti dispositivi Bluetooth diversi. A ben vedere hanno anche qualche difetto o mancanza, primo fra tutti il prezzo molto elevato per delle cuffie Bluetooth, che rappresenta forse lo scoglio più grande di un prodotto che altrimenti difficilmente deluderà chi ami ascoltare buona musica in mobilità.

Pro
  • Comode da indossare
  • Ottima riduzione del rumore
  • Lunga autonomia
  • Audio molto pulito
Contro
  • Riduzione del rumore non disattivabile in wireless
  • Ad alti volumi perdono un po' di qualità
  • App per smartphone scarna
  • Prezzo