8.5

Sony Platinum Wireless Headset, la nostra recensione (foto e video)

Lorenzo Delli -




Recensione Sony Platinum Wireless Headset

Platinum Wireless Headset: le cuffie senza fili di nuova generazione dedicate a sistema PlayStation 4. Il prezzo di listino ammonta a quasi 200€, ma la tecnologia che si nasconde nei due padiglioni è tanta. Inoltre è possibile utilizzarle anche su PC e su dispositivi mobili. Scopriamo quindi come se la cavano queste cuffie Sony all’atto pratico.

9.0

Confezione

Davvero ottima la confezione di queste Platinum Wireless Headset. Oltre alle cuffie, alloggiate in uno scomparto piuttosto elegante, e al dongle da collegare a PS4 o sistemi Windows/macOS, troviamo un’altra confezione di cartone comprensiva di: cavo USB/microUSB per la ricarica, un cavo audio con jack da 3,5 mm lungo poco più di un metro e una custodia morbida in tessuto dove riporre le cuffie. Non manca poi tutta la manualistica del caso.

8.5

Costruzione e comodità

Platinum Wireless Headset di Sony vantano un peso di circa 318 grammi e dimensioni pari a 168 x 192 x 40 mm. Nonostante il peso possa sembrare più generoso del dovuto, una volta indossate vi dimenticherete presto della loro presenza. I padiglioni non opprimono l’orecchio permettendo anche di mantenere l’aereazione dello stesso a livelli accettabili. Anche con gli occhiali i padiglioni mantengono la stessa comodità. L’archetto, grazie ad un supporto gommato, si poggia sulla testa senza recare fastidio. Sopra il supporto gommato troviamo un arco in metallo che contribuisce ad aumentare la sensazione di solidità del prodotto. Per la regolazione della lunghezza non si va a mettere mano all’archetto, bensì agli stessi padiglioni che vanno a scorrere lungo un binario.

Il peso è ben bilanciato e cosa più importante, tutti i pulsanti sono a portata dell’utilizzatore. La maggior parte dei comandi si trova sul padiglione sinistro: il bilanciere del volume, il più importante quindi, è raggiungibile intuitivamente impugnando con tutta la mano il padiglione. Subito accanto troviamo il tasto per mutare il microfono, il pulsante per l’accensione o lo spegnimento, che grazie a 3 scatti permette anche di scegliere due modalità di equalizzazione, e infine un pulsante che permette di bilanciare l’audio della chat vocale e l’audio del gioco. Oltre ai pulsanti troviamo anche il jack audio da 3,5 mm, l’ingresso microUSB utile alla ricarica e il foro che ospita il microfono per la chat vocale. Il padiglione destro offre un solo pulsante, utile all’attivazione dell’audio 3D. Per quanto riguarda i materiali, tralasciando l’archetto in metallo sopra citato, troviamo plastica più o meno ovunque. I padiglioni sono rivestiti di tessuto simile alla pelle (non sappiamo se si tratti di pelle autentica).

8.0

Funzioni e qualità audio

Il funzionamento delle cuffie è davvero immediato. Basta inserire il dongle, accenderle tramite l’apposito pulsante sul padiglione sinistro e iniziare ad usarle. Purtroppo Sony non ha rivelato un gran numero di dettagli puramente tecnici a riguardo delle sue cuffie wireless. Qui di seguito una rapidissima scheda tecnica del prodotto.

  • Speaker Driver: doppio driver da 50 mm
  • Frequenza di trasmissione: 2,4 GHz
  • Portata massima: 10 / 12 metri circa
  • Batteria: 760 mAh
  • Peso: 318 g
  • Dimensioni: 168 x 192 x 40 mm
  • Altro: doppio microfono per la cancellazione del rumore, audio surround virtuale 7.1, audio 3D

Grazie al doppio driver da 50 mm, le cuffie a padiglione Sony vantano audio surround virtuale 7.1 e soprattutto una resa di buona qualità. Ottimi i bassi, e l’audio non distorce neanche a volumi elevati. Per chi comunque ama sfruttare le proprie regolazioni, specialmente su cuffie così costose, esiste la così detta Applicazione di accompagnamento delle cuffie (Headset Companion in inglese) scaricabile gratuitamente dal PlayStation Store. L’applicativo comprende alcune modalità predefinite di suono indirizzate al gaming, all’ascolto di musica e alla visione di film, ma sarà anche possibile creare le proprie impostazioni regolando alti, bassi e medi. Non manca poi una coppia di microfoni interni per la cancellazione (o meglio, soppressione) del rumore che aumentano l’isolamento già discreto dei padiglioni.

Il pulsante per abilitare l’audio surround virtuale o, se possibile, l’audio 3D.

L’Audio 3D è lo stesso che si potrebbe ottenere collegando un paio di cuffie stereo a PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale di Sony. L’effetto è davvero coinvolgente, migliore di quello che è possibile ottenere con l’audio surround virtuale. Il problema è che il numero di giochi che supportano tale audio è particolarmente limitato. Non c’è neanche una vera e propria lista, ma possiamo dirvi che sicuramente Uncharted 4: Fine di un Ladro e alcuni giochi in arrivo quali Uncharted: The Lost Legacy e Days Gone possono vantare il supporto all’Audio 3D. Tra i giochi supportati c’è anche Horizon Zero Dawn, e le cuffie Platinum Wireless ci hanno accompagnato proprio durante la recensione del recente titolo firmato Guerrilla Games. Per capire quando viene sfruttato l’audio 3D basta osservare le icone presenti nel riquadro di riepilogo dell’utente, dove di solito viene anche indicata l’autonomia dei dispositivi wireless collegati. Se compare l’icona Audio 3D avete trovato un gioco che lo supporta.

Buona l’autonomia, che con audio a livello medio si attesta tranquillamente sulle 8/9 ore, un po’ meno con volumi superiori. Difficilmente vi lascerà a piedi durante una sessione di gioco, e anche fosse, basta dotarsi di un cavo aux sufficientemente lungo. Quello in dotazione permette di utilizzare comodamente le cuffie in caso di utilizzo con smartphone o con PC. A proposito del PC, il dongle in dotazione permette di usare le cuffie senza l’ausilio di fili sia su Windows che su macOS. L’alternativa è sempre l’utilizzo di un cavo aux. Ovviamente funzioni speciali quali l’Audio 3D o i microfoni per la cancellazione del rumore funzionano solo ed esclusivamente in caso di utilizzo delle cuffie con sistemi PS4.

 

7.5

Prezzo

Il prezzo di listino di queste Platinum Wireless Headset è piuttosto importante: 179,99€. Potete acquistarle su ePRICE al prezzo di listino. Inutile dirvi che si tratta di un accessorio, almeno in ambito console, piuttosto costoso.  Il prezzo è però ripagato da un’ottima qualità costruttiva, da un’autonomia soddisfacente e da tante funzionalità extra.

Foto

Giudizio Finale

Sony Platinum Wireless Headset

8.5

Sony Platinum Wireless Headset

Platinum Wireless Headset vantano sicuramente un prezzo importante, ma hanno dalla loro un gran numero di funzionalità. Surround virtuale e Audio 3D, microfoni per la soppressione del rumore, possibilità di creare modalità audio personalizzate e tanto altro lo rendono un prodotto che saprà soddisfare i giocatori più esigenti. Peccato solo per il limitato numero di giochi con supporto all'Audio 3D.

Pro
  • Ottima qualità costruttiva
  • Comode da indossare
  • Surround virtuale + Audio 3D
  • Profili audio personalizzabili
  • Autonomia
Contro
  • Prezzo
  • Pochi giochi con supporto all'Audio 3D
  • Sor Luca

    Il capoccione lego, che taglia è?

  • Gabriele Soncin

    voglio quel capoccione lego