7.5

Tolino Page, la recensione

Giuseppe Tripodi -




Recensione Tolino Page

Negli ultimi tempi Tolino ha dato battaglia a Kindle, presentando diversi modelli dall’ottimo rapporto qualità prezzo, tra cui il recente Tolino Vision 4 HD.

Ma, fino ad ora, Tolino aveva latitato nella fascia bassa, lasciando campo libero al Kindle base (venduto a 69,99€ con offerte speciali, 79,99€ senza). Riuscirà Tolino Page a scalzare l’ebook reader di Amazon?

7.5

Costruzione e ergonomia

A differenza di altri modelli dello stesso brand, che abbiamo sempre lodato per la robustezza, questo Tolino Page scricchiola un po’: ovviamente nulla di grave, s’intenda, ma diciamo che il tutto è adeguato al prezzo a cui viene venduto.

La scocca è opaca (color Kaki) e per fortuna non trattiene le impronte. Molto buono anche il rapporto tra dimensioni (175 x 116 x 9,7 mm) e peso (170g), in linea con gli altri eReader, che vi permetterà di leggere comodamente reggendo il Tolino Page con una sola mano.

Per ricaricare il dispositivo è necessario aprire un piccolo sportellino posizionato nella parte inferiore, dove troverete il connettore micro-USB e un piccolo tasto reset. Non siamo troppo convinti di questa scelta (è pur sempre uno sportellino, soggetto ad usura), ma la batteria dura abbastanza da farvi dimenticare di questo dettaglio. Inoltre, è una soluzione che potrebbe piacere a qualche utente che in passato ha avuto brutti precedenti con connettori micro-USB rovinati da sporcizia o altro (considerando che in molti portano il proprio eBook reader sempre con sé in una tasca).

tolino-page-recensione-5

Concludiamo precisando che il tasto di accensione, sopraelevato e spigoloso, non brilla per design.

7.5

Esperienza di lettura

Tolino Page svolge bene il suo lavoro, pur senza brillare per alcuna innovazione particolare rispetto a quelli che ormai sono gli standard del mercato.

Il software Tolino (firmware aggiornato alla versione 1.9) permette ovviamente di regolare tipo di font e dimensione del testo, sottolineare un passaggio che ci piace, cercare una parola sul dizionario (scaricabile e consultabile in locale, in varie lingue) o tradurla, aggiungere segnalibri e tutto quel che ci si aspetta da un lettore di ebook.

tolino-page-recensione-10

Lo schermo(6″ da 800 x 600 pixel) non brilla per densità di pixel (167 ppi) in rapporto agli altri modelli di fascia alta, ma è letteralmente identico a quello del Kindle base, suo diretto concorrente. Noterete la differenza mettendo lo schermo a fianco di un altro dispositivo da 300 ppi, ma se è il vostro primo eReader non ci farete troppo caso. A scanso di equivoci (e dato che non tutti lo sanno) lo schermo non è sovrailluminato, quindi per poter leggere avrete bisogno di un’altra fonte di illuminazione.

DA NON PERDERE: Miglior ebook reader

Purtroppo non è presente il Tap2Flip che Tolino ha introdotto nei modelli di fascia alta, ma abbiamo molto apprezzato lo sfogliamento rapido: grazie a questo, se avanzate molto rapidamente tra le pagine, Tolino non proverà ad eseguire il refresh ad ogni clic, ma ricaricherà la pagina solo quando sarete arrivati alla pagina che cercate.

7.0

Hardware e software

Non ha molto senso di parlare di specifiche tecniche per gli ebook reader, ma possiamo assicurarvi che il processore Freescale da 1Ghz e i 512 MB di RAM fanno bene il loro dovere. La batteria è da 1.000 mAh e, come sempre con gli eReader, probabilmente passeranno diverse settimane prima di ricaricarlo. Ancora una volta lodiamo i 5GB di spazio Cloud offerti da Tolino, che si sommano ai 2 GB (quelli disponibili per l’utente, su 4 GB totali) presenti sul Page, che vi permetteranno di salvare migliaia di libri.

Come accennato su, il display è un 6″ con risoluzione 800 x 600 pixel, esattamente uguale al “rivale” Kindle. Ricordiamo ancora una volta che in questo eReader non c’è alcuna fonte di illuminazione, quindi non potrete leggere al buio. Inoltre, lo schermo è leggermente incassato, con un evidente gradino tra la scocca e il display.

tolino-page-recensione-9

Ancora una volta, continuo a sostenere l’inutilità del tasto Home fisico negli ebook reader (considerando che non sblocca neanche il dispositivo, è utile solo per tornare alla Home e cambiare libro, un’operazione che non avviene poi così spesso), ma evidentemente un certo tipo di pubblico si sente smarrito senza un grande pulsante centrale da premere in caso di panico.

Nessuna novità sul fronte software: Tolino Page presenta tutte le funzioni già viste sui precedenti ebook reader dell’azienda tedesca, legge i formati ePub, PDF, TXT e ACSM e non presenta alcun vincolo con uno Store. È possibile acquistare online da Tolino su IBS, Libraccio e IndieBook, ma anche trasferire facilmente ePub acquistati da altri negozi virtuali. Questa libertà, probabilmente, è il maggior vantaggio rispetto al Kindle, teoricamente legato ai titoli presenti su Amazon.

7.0

Prezzo

Bene ma non benissimo anche per il prezzo: 79€ è un costo accettabile per un ebook reader base, ma è comunque superiore ai 69€ necessari per acquistare un Kindle base (con offerte speciali).

Giudizio Finale

Tolino Page

7.5

Tolino Page

Tolino Page è un buon ebook reader, che certamente non deluderà il lettore che si avvicina per la prima volta al mondo degli eReader. Purtroppo costa leggermente di più del suo più importante concorrente, rispetto al quale spicca solo per non essere vincolato ad un solo negozio virtuale. Insomma, un buon prodotto che vale il prezzo a cui viene venduto, ma che farà fatica a trovarsi un posto nel cuore degli utenti.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Fa tutto ciò che ci si aspetta da un ebook reader
  • 5 GB cloud di Tolino
Contro
  • Prezzo non molto competitivo
  • Qualche scricchiolio qua e là
  • fabio

    ma il display è retroilluminato?

    • Max

      Nessun ebook reader è retroilluminato, al massimo sono sovrailluminati ma in questo caso no.

  • Marco Napea

    vorrei tanto togliere tutta la parte ibs in baso in homepage… sapete se c’è un modo? incrocio le dita e spero per una mod futura?

  • genericid

    Insomma hai tralasciato l’aspetto più importante della recensione: essendo a parità di prezzo con il kindle, quali sono, se ci sono, le differenze? Mah.. possibile che non è la prima cosa a cui non hai pensato? Io non mi capacito.