8.7

Xiaomi Mi Router 3, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Xiaomi Mi Router 3

Abbiamo da poco recensito il router di Xiaomi con il NAS integrato. Ci è piaciuto molto e per questo abbiamo voluto dare una chance anche a Mi Router 3, versione senza disco interno, ancora più economico. Quello che accomuna questi due dispositivi è poi il fatto di essere rilasciati sul mercato anche in una variante internazionale con manuale e firmware in lingua inglese.

La confezione è estremamente semplice a all’interno oltre al leggerissimo router bianco troverete solo l’alimentatore da parete con presa italiana (wow!). Il router è una piccola lastra bianca, compatta ed elegante con quattro vistose antenne (sempre bianche) che svettano sul retro. Sempre sul retro abbiamo il connettore per l’alimentazione la porte per collegarlo al proprio modem e due uscite ethernet purtroppo solo a 100Mbps (e non gigabit). Infine una porta USB per collegare chiavette o dischi esterni da mettere in rete.

xiaomi-mi-router-3-4

Il processore è un Mediatek MT7620A e abbiamo 128 MB di RAM. Le prestazioni del router si sono sempre dimostrate all’altezza, così come la copertura della rete Wi-Fi domestica: la rete a 2,4 GHz ha una copertura paragonabile a quella di altri router top dal prezzo molto più importante. Le possibilità offerte da questo router sono molteplici: stupisce prima di tutto l’interfaccia di rete di questo Mi Router 3, chiarissima e subito esplicativa dello stato attuale della rete, con grafici in tempo reale sul consumo dati o sull’utilizzo della CPU. Viene poi anche mostrato un grafico a torta per capire quali dispositivi connessi stanno utilizzando il maggior numero di dati.

Scavando nelle impostazioni (sempre chiare e semplici da raggiungere) potrete decidere quali dispositivi possono accedere ad internet e quali all’eventuale disco di rete, così come anche impostare una priorità maggiore o minore ai singoli device. Presente anche la possibilità di unire le due reti Wi-Fi (2,4 e 5 GHz) sotto un unico nome e la possibilità di creare una rete aggiuntiva per gli ospiti. Non manca poi ovviamente la gestione del firewall (potete bloccare certi siti anche solo su alcuni dispositivi), della VPN o dell’apertura delle varie porte. Ottime anche le app: quella per desktop (Windows e macOS) permette di scaricare file torrent direttamente su un disco collegato via USB, mentre quelle mobile permettono di gestire in tempo reale tutte le varie opzioni e ricevere anche una notifica al momento che un preciso dispositivo si connette in rete. Molto apprezzata la possibilità di utilizzare il disco USB per fare un backup al volo delle foto e video dello smartphone.

Xiaomi Mi Router 3 è un router venduto ad un prezzo stracciato (34€ su Tinydeal) che noi ci sentiamo di consigliare senza indugio se vi interessa anche solo una delle varie funzionalità che abbiamo elencato sopra.

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Mi Router 3

8.7

Xiaomi Mi Router 3

Xiaomi Mi Router 3 è un prodotto veramente incredibile per il prezzo a cui viene venduto. Il software è in inglese e difficilmente troverete app e interfaccia web così chiare in router anche molto più blasonati. Ogni opzione è al posto giusto. Peccato per le porte ethernet "lente".

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Prezzo stracciato
  • Ottime app
  • Software in inglese molto chiaro
  • Buona copertura Wi-Fi
Contro
  • Solo due porte ethernet e "solo" a 100Mbps
  • Per il download dei torrent è obbligatoria l'app desktop
  • Andrea Guzzon

    Niente supporto openwrt giusto?

  • Mattia

    No bug dell’interfaccia da inglese a cinese se si aggiorna il firmware?

    • No, perché non segnala aggiornamenti firmware.

      • Mattia

        Nel senso che adesso non c’è ne sono? E quando ci saranno bisognerà pregare che non vada in cinese??

        • Penso che vadano su due binari diversi e che quindi il problema dello switch all’inglese fosse solo dell’R1D. È comunque molto probabile che il firmware INT rimanga indietro rispetto a quello cinese.

          • Mattia

            Quindi su questo è installato il firmware INT e non ci dovrebbero essere problemi giusto?

          • Nel senso che il firmware in cinese è più aggiornato di quello INT.

          • Mattia

            Ah, ma credo non sia un problema 😉 grazie comunque delle info 🙂 Buona giornata 😉

          • No, non lo credo neanche io.

    • RobertPegu

      Il firmware Cinese non ha la lingua inglese. Tuttavia Xiaomi ha rilasciato quello per Taiwan che comprende anche l’inglese, per questo non ci sono problemi di aggiornamenti… É tutto ufficiale! Io l’ho scaricato direttamente dal loro sito e l’ho installato sul mio router che comprai durante un viaggio in Cina ad aprile.

      • Mattia

        Ah! Perfetto! Grazie mille per l’informazione 🙂

  • stivy

    Lo ho già dall’estate scorsa e non posso che confermare ogni singola parola della tua recensione. Davvero ottimo prodotto!

  • jack

    Scusate la scarsa competenza, questo modem può essere usato per sostituire uno della telecom? Se si è un operazione complessa configurarlo?

    • Non è un modem ma solo un router. Quindi hai comunque ancora bisogno di un modem a cui collegare questo router. Una volta fatto puoi disabilitare la Wi-Fi di quello Telecom e usare solo questo.

  • RobertPegu

    L’ho acquistato a Pechino per 23€ allo Xiaomi Store ad aprile e devo dire che mi trovo benissimo. Lo trovo un ottimo prodotto.

  • cipher

    Hmm, com’è la potenza del segnale rispetto ai modem fibra della telecom?
    Io in casa ho grossi problemi a far arrivare il segnale in camera, nonostante la casa sia piccola e le paretti poco spesse, quindi mi servirebbe qualcosa di più potente, e sto router è veramente interessante, soprattutto considerando il prezzo. E dato che è pure piuttosto piccolo, sarebbe perfetto da affiancare al modem senza occupare troppo spazio in più.

  • Terminal_Dogma

    A temperature di funzionamento come si comporta? Scalda come un fornello sotto alto traffico/streaimng/download e un po di device connessi?

    • The Fabsav

      Temperature ottime vai tranquillo

  • Fioravante Bisogno

    è consigliabile per uso fibra?

    • The Fabsav

      E un router quindi va benissimo per qualsiasi tipo di connessione, io ne posseggo uno e lo utilizzo tranquillamente con la fibra, pagato 26 euro su Gear best

  • Akkuolina

    Nel setup iniziale si può impostare come acces point? Sul modem/router che fornisce la rete non bisogna impostare nulla (IP, etc…)?
    In rete trovo vari video ma non ho capito se il primo setup va fatto da app mobile oppure da desktop? Che guida avete seguito?
    Grazie