8.3

Xiaomi Xiao Fang IP cam, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Xiaomi Xiao Fang

Xiaomi, con i suoi vari brand, non è del tutto nuova al mondo delle telecamere di sorveglianza. L’azienda le considera principalmente delle IP cam, ovvero semplici telecamere utilizzabili da distanza, ma le loro funzioni smart le rendono a tutti gli effetti anche delle security cam.

Oggi vi parliamo di Xiao Fang, l’ultima nata del brand Mijia di Xiaomi per la casa connessa. La telecamera stupisce prima di tutto per le sue dimensioni estremamente compatte (è un cubo di 6 centimetri di lato) e per la sua forma simpatica. Il corpo della telecamera può essere sollevato con un meccanismo in plastica dalla base e orientato a piacimento. È realizzata interamente in plastica lucida, ma sotto la sua base è presente un magnete. Questo vi permetterà di posizionare la telecamera Xiao Fang in moltissime posizioni diverse.

In dotazione trovate un lungo cavo microUSB per permettervi di alimentare questa IP cam con qualsiasi fonte energetica USB. Noi abbiamo usato PC, router e anche stampanti per alimentare Xiao Fang. Potrete anche utilizzare un powerbank. Uno da 10.000 mAh garantisce 12 ore di utilizzo continuato. Si collega alla rete domestica via Wi-Fi, anche se purtroppo è assente la compatibilità con le reti a 5 GHz (che però sono quelle che offrono copertura minore). La comunicazione con i server Xiaomi è criptata e lavora su https.

Il controllo avviene tramite l’app di Xiaomi Mi Home: lo streaming video è possibile fino a 1080p e dobbiamo ammettere che la qualità del flusso video è uno dei migliori mai visti, con immagine ampia (110°) senza distorsione e immagine luminosa. Anche il ritardo è veramente minimo e il flusso video non ha rallentamenti neanche con reti non particolarmente brillanti (ADSL con meno di 1Mbps in upload). L’applicazione è totalmente in cinese ma destreggiarsi non è complicato con un traduttore. È possibile abilitare la registrazione e la notifica in caso di movimento o di allarme che suona. Potete variare la sensibilità al movimento, attivare la visione notturna (fino a 9 metri) automatica, ribaltare l’immagine, spegnere il led di stato o decidere di registrare video sempre.

Per registrare qualsiasi tipo di filmato è necessario inserire una microSD, mentre le foto scattate vengono salvate sul telefono. La telecamera supporta poi l’ascolto dell’audio e anche la possibilità di rispondere utilizzando lo speaker integrato.

Tra le funzionalità che contraddistinguono questa Xiao Fang c’è anche la possibilità di registrare in automatico timelapse e la possibilità di impilare due Xiao Fang per avere un’immagine unica da 180°. Xiao Fang di Xiaomi viene venduta su Tinydeal a 25€ un prezzo che difficilmente la concorrenza riuscirà a battere. Offra molto e costa poco: se non avete pretese da esperti di sicurezza e l’app in cinese non vi spaventa questa piccola IP fa al caso vostro.

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Xiao Fang

8.3

Xiaomi Xiao Fang

Xiaomi Xiao Fang è una telecamera smart in Full HD. Offre notifiche in caso di movimento e offre anche un paio di funzionalità particolari. Sicuramente per il prezzo a cui viene venduta difficilmente troverete di meglio.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Magnetica e posizionabile ovunque
  • Buona qualità del flusso video
  • Notifiche in caso di movimento
  • Prezzo stracciato
Contro
  • App solo in cinese
  • Non si integra con altri servizi
  • L'orario della cam è avanti di 7 ore
  • Federico Bassan

    Peccato che non si integri con il nas xiaomi r1d

    • TheuZ

      Vedi sopra… Se quel Nas ragiona con cam su flussi rtsp, la puoi usare (al netto dei fang hacks che devi comunque installare)

      • Federico Bassan

        scusa non sono cosi’ competente, sarebbe logico pensare che già xiaomi trattandosi di suoi due prodotti lo faccesse raggruppando le app di storage e mihome insieme

  • Feazzu

    Ma può essere utilizzata come una sempice IP CAM? e quindi essere utilizzata con raspberry e motion?

    • No, non che io sappia.

      • TheuZ

        C’è un bel progettino su github che contiene tutti gli hacks attualmente in test per questa cam… Si è riusciti a fare un po’ di tutto, tra cui abilitare rtsp quindi in realtà la si può usare un po’ con tutto e dappertutto 🙂

        • Ottimo a sapersi 😉

  • Federico Bassan

    una vera vergogna la app ‘solo’ in cinese

    • antoz87

      in effetti è solo 1/6 della popolazione mondiale

  • undertherain

    Presa anch’io e mi piace davvero, solita ottima qualità costruttiva Xiaomi (ormai mi manca solo il vibratore della Xiaomi… 😉 ).
    Domanda: da app MiHome, quando la si installa, si può scegliere il modello con scritta in cinese ed il modello con scritto “iSmartAlarm Spot HD Video Ca…”.
    Ho provato entrambi ed a me pare che sia identica poi come funzionalità da app MiHome.
    Che differenza c’è?
    Qualcuno ha provato il progetto fang-hacks?
    Non ho capito se c’è qualche vantaggio oltre ad avere protocollo RTSP attivo.
    Voi usate un’applicazione per gestire l’RSTP?
    Spiegatemi un poco.. 😉

    • smartwatch_ita

      Presa ieri e, dopo aveerla configurata a dovere sulla app, non c’è modo di vedere il flusso video perché la app stessa recita “This product is only used in mainland China”.
      E’ passato del tempo ma qualcuno sa dirmi come configurarla correttamente?

      • undertherain

        Ma da dove scusa, da app Xiaomi?
        A me va.

        • smartwatch_ita

          Dalla app Mi Home. Devi scegliere, in settigs, la voce “Locale” dove indicare la zona. Ci sono United States (Reccomended), Mainland China, Hong Kong e altre. La cam me la connette alla app solo se scelgo Mainland China ma quando provo a vedere il flusso video mi mostra subito il messaggio sotto. Come Locale cosa hai impostato nella app? https://uploads.disquscdn.com/images/413281d159533f451823ae46d66749067988ddff079c0520268fec015f390e3e.jpg

          • undertherain

            Esatto, io ho Mainland China ed English come language, ma funziona perfettamente, nessun messaggio.
            Dove l’hai presa?
            Io ho la versione China presa su Gearbest qualche mese fa, poco dopo che uscisse credo.

          • smartwatch_ita

            Presa anche io su GB, bel mistero!

          • undertherain

            Che versione esatta dell’app hai?
            E della camera?

          • smartwatch_ita

            Ho aggiornato il firmware della cam all’ultimo dispnibile e la app stessa cosa. Non capisco dove peschi il posizionamento, interviene la geolocalizzazione??

          • undertherain

            Io ho app v.4.1.16 e cam 3.0.3.56.
            Ho visto che c’è aggiornamento cam 3.0.4.9 che ancora non ho fatto, appunto…
            Tu che versioni hai?!?
            Speriamo bene…
            Credo capisca in base al provider ove ti connetti, all’I.P., non so.
            Sicuramente non credo abbia GPS integrato, eh…

          • smartwatch_ita

            Io ho la 3.0.4.9 ma faceva lo stesso anche con la precedente. Posizionemanto intendevo quello dallo smartphone, logicamente. Spero non rileva la posizione dal wiFi se no sono fregato, la posso buttare. Mi chiedo perché ad altri funzioni….

          • undertherain

            Mmm… ci sono adesivi su cam e/o scatola che identificano bene modello/versione?
            Così ti dico i miei.
            Oppure non so… non vorrei che installando ora la app… però mi pare strano.

          • smartwatch_ita

            Niente, ho fatto un po’ di ricerche e la soluzione è fare un downgrade del firmware alla versione 3.0.3.56. Lo stesso GB adesso dichiara che quel modello è solo per paesi NON Europa e NON USA. Bell’affare 🙁
            Adesso proverò a fare il downgrade del firmware, se no proverò a fare la procedura su Github e a trasformarla in una camera IP.
            Che storia…

          • undertherain

            Cioè?!?
            Se aggiorno non funzionerà manco a me?!?
            Mi dai LINK?

  • abandonware

    Funziona bene con una adsl infostrada da 7 mega?

  • Ciao a tutti. Qualcuno sa se può essere utilizzata sotto un portico che si trova davanti l’ingresso di casa? In pratica è all’aperto, ma è coperto nella parte superiore. Potrebbe avere problemi con le basse temperature?

    Lo so, è una richiesta un po’ strana, ma questo prodotto mi sembra davvero interessante (ed economico), quindi, prima di cercare altro vorrei sapere se esiste una possibilità di sfruttare questo prodotto 🙂

  • smartwatch_ita

    Attenzione che se vi arriva aggiornata all’ultimo firmware risulta inutilizzabile! Al contrario, se la possedete e funziona assolutamente NON aggiornatela!
    Tornassi indietro eviterei di comprarla, soldi buttati….

    • undertherain

      Cazzo allora non la aggiorno più!
      Ma non c’è un firmware per sistemare la cosa?!?

      • smartwatch_ita

        Si, c’è la procedura per fare il downgrade del firmware ma non è così semplice (ancora non ci sono riuscito…)

    • Alessio Alessio

      Ma cosa succede aggiornandola e se arriva aggiornata?

      • smartwatch_ita

        Che non funziona più, o meglio funziona solo se sei in Cina!

        • undertherain

          Cazz… ma non c’è un firmware moddato?!?

  • Lorenzo Nostromo Di Ruvo

    ciao ragazzi scusate la forte ignoranza, la xiaofang è la prima ipcamera che compro, pensando di fare un affare invece ho come tutti il problema di non poterla utilizzare. purtroppo ho aggiornato firmware non appena l’ho collegata e a quanto ho capito basterebbe fare un downgrade. provando a fare come da questo link non ne ho ricavato nulla. qualcuno mi può aiutare, spiegandomi passo passo come fare?. grazie mille. a chi mi aiuterà

    • undertherain

      Ancora non ho capito se qualcuno ha risolto…