7.7

Xiaomi Yi Camera, la recensione (foto e video)

Nicola Ligas -




Recensione Xiaomi Yi camera

Xiaomi è un’azienda che ha già dimostrato di sapersi distinguere non solo in ambito telefonico, ma anche con prodotti profondamente diversi. Yi Camera è la sua prima action cam, che sente il peso di aspettative forse un po’ eccessive, ma che a conti fatti si rivela l’ennesimo prodotto ben ideato, anche se…

7.0

Confezione e costruzione

La confezione di Yi Camera è in linea con altri prodotti Xiaomi: ridotta all’osso in quanto a dimensioni, ma al suo interno vi farà trovare tutto il necessario: action cam, batteria da 1.010 mAh, cavo USB – micro USB e manuali (in cinese).

Yi Camera sembra abbastanza solida, anche se qualche scricchiolio ogni tanto lo si avverte, e comunque non è un prodotto impermeabile di suo. Molto gradito l’aggancio per treppiede posto nel lato inferiore della action cam, che permette così di metterla su cavelletti e simili senza bisogno di ulteriori accessori.

7.5

Funzioni e qualità

Piccola (60,4 x 42 x 20,1 mm) e leggera (72 grammi) Yi Camera è dotata di un processore d’immagine un Ambarella A7LS mentre il rapporto focale è 2.8 l’angolo di ripresa è di ben 155° (anche se GoPro fa meglio). Semplicissima da usare, dato che sulla cam stessa ci sono solo due pulsanti: quello di accensione / spegnimento, che serve anche a commutare tra scatto di foto e registrazione di video, ed il pulsante di cattura posto in alto. Un LED ad anello attorno al pulsante frontale indica anche lo stato del dispositivo: azzurro = carico, rossiccio = quasi scarico. Ci sono altri tre piccoli LED sopra, sotto e sul retro, che sono accesi quando siamo in modalità video e lampeggiano durante la cattura di un filmato, in modo da essere sempre sicuri di sapere in che modalità ci troviamo.

Per variare la risoluzione di foto e video avremo però bisogno dell’app relativa. L’originale è ovviamente in cinese, ma sul forum MIUI è già possibile trovare la versione tradotta in inglese: semplice ed intuitiva quanto basta; non c’è davvero quasi nulla da eccepire. L’unica critica è che a volte il tentativo di connessione di Yi Camera all’app va in timeout, ed in questi casi si rimedia solo staccando la Wi-Fi della action cam, e successivamente riattivandola e forzando nuovamente il rilevamento da smartphone.

Ma vediamo quindi quali sono le risoluzioni offerte. Per i video, registrati in MP4 con H.264, abbiamo:

  • 1080p e 960p fino a 60 fps 
  • 720p fino a 120 fps (in quest’ultimo caso senza audio)
  • 480p a 240 fps (sempre senza audio)

Abbiamo quindi anche slow motion e super slow motion, sebbene senza audio ed a bassa risoluzione, ma anche i filmati in full HD sono fluidissimi, grazie ai 60 fps. La qualità generale dei video ci ha convinto, in particolare in situazioni diurne, e grazie al supporto di microSD fino a 128 GB non avrete problemi nel catturare tutti i momenti che volete. L’audio viene registrato a doppio canale a 96 KHz, e lo potrete in parte valutare anche dalla nostra video recensione, che è stata interamente girata con la Yi Camera.

Per quanto riguarda le foto, la risoluzione massima è di 16 megapixel in 4:3 (4.608 x 3.456 pixel), ma è supportata anche la cattura in time-lapse (da 0,5 secondi a 60 secondi per posa) ed il burst mode fino a 7 pose al secondo. Infine, è presente anche l’autoscatto. Anche le foto sono convincenti, con colori molto vicini alla realtà in quasi ogni situazione, ed un’ottima visione d’insieme anche in condizioni di luminosità più scarsa. Andando poi ad osservare la foto al massimo dettaglio è possibile trovare un po’ di impastature, ma in generale Yi Camera riesce sempre a portare a casa uno scatto soddisfacente.

La qualità fotografica insomma c’è, probabilmente anche ben più della concorrenza, ma l’assenza di un qualunque tipo di display dalla Yi Camera la rende difficilmente un dispositivo stand-alone, ed anche solo per avere una preview di quanto stiamo inquadrando sarà necessario lo smartphone, per non parlare del fatto che commutare le varie risoluzioni è impossibile senza l’app relativa, il che ne limita non poco l’impiego, rendendola più del dovuto “una cam da passeggio”. Se per voi contasse però più la qualità del risultato che l’immediatezza, allora non rimarrete delusi.

8.0

Prezzo

Il prezzo di Yi Camera dallo store online di Xiaomi è di 399 yuan, circa 60€, peccato però che venda solo in Cina. Per farla arrivare in Italia ne saranno infatti necessari almeno un centinaio, tra i rincari dei rivenditori di terze parti e/o possibili dazi doganali. La nostra viene da Geekbuying, dove utilizzando il coupon 13YICAM avrete 8$ di sconto. Se poi voleste la versione con treppiedi incluso, utilizzate il codice MITRAVEL per 7$ di sconto su questa versione.

Si tratta di un buon prezzo, soprattutto alla luce di tutte le modalità di cattura offerte da Yi Camera e della qualità delle riprese, anche se, trattandosi di una action cam e quindi di un dispositivo che potreste facilmente andare a “stressare”, l’assenza di una garanzia italiana può farsi sentire. Peccato poi che ancora manchino tutti gli accessori, anche di terze parti, che trovereste facilmente su modelli più blasonati.

Giudizio Finale

Xiaomi Yi camera

7.7

Xiaomi Yi camera

Xiaomi Yi Camera sarebbe facilmente la regina delle action cam entry level, se non fosse per un prezzo che, per farla arrivare in Italia, è decisamente più caro di quello originale, e per lo scarso numero di accessori disponibili, almeno per il momento. Semplicissima da usare, risulta però penalizzata dal fatto che senza l'app non potrete nemmeno cambiare risoluzione, rendendola così meno autonoma del previsto. Ottima però se non fate una vita troppo "estrema" e guardate solo al risultato.

Pro
  • Buon rapporto qualità / prezzo
  • Semplice da usare
  • Buona qualità foto e video
  • App ben fatta
Contro
  • Carenza di accessori
  • L'app è quasi indispensabile
  • Saltuari problemi di connessione con l'app
  • Non è stabilizzata
  • Alessandro Granata

    sono curioso, chiedo a voi popolo di AW, qualcuno consiglierebbe qualcos’altro? soprattutto a livello di accessori direi…. senza andare a svuotare il portafoglio x una gopro 🙂 grazie

    • Federico Potenziani

      Beh ora che hanno fatto la gopro entey level a 99€ c’è poco spazio per gli altri

      • Sono 140€ (di listino) per essere esatti. comunque faremo il confronto anche con quella 😉

        • Federico Potenziani

          Chiedo venia per l’errore XD

        • Francesco Toffano

          Attendo questa recensione!!!

      • Matteo Turotti

        L’ho acquistata e venduta subito (non è stato possible renderla perchè se fa anche solo una foto il contatore non è resettabile), è veramente orribile sia per qualità video che per le foto. Dopo sono passato ad una Sony As100V qualitativamente molto migliore.

        • Francesco Trudu

          Hai rivenduto la gopro o la xiaomi yi?

          • Matteo Turotti

            La gopro

  • iSadic™

    Ragazzi, non so se lo sapete, ma è in arrivo il case waterproof con attacco GoPro, che la renderà quindi compatibile con tutti gli accessori GoPro.

    • Lieto di poterci mettere le mani su, ma per ora non l’ho trovato

      • iSadic™

        È in preordine, non si sa per quale motivo, ma Xiaomi ha deciso di vendere prima la Camera e poi solo dopo vendere il case.

      • Francesco Piccininni

        se cerchi sui vari sitarelli cinesi c’è e non costa neanche molto 😉 il problema è trovare il pezzo grosso a buon prezzo 😛

  • Alfo22

    Si sa se è compatibile con gli accessori della sjcam? Sarebbe veramente la cosa migliore visto che tutto lo stock costa poco

    • andyroid

      No non e compatibile, la box per le immersioni e già uscita viene sui 20€.

      • Alfo22

        si quella l’ho vista, mi interessavano piuttosto tutti gli attacchi…peccato

        • andyroid

          Credo che faranno come la gopro lo venderanno con accessori separati visto anche il prezzo basso.

  • Psyco98

    Interessante: in caso mi interessi un’action cam potrei farci un pensierino…

    P.S.
    Grande nico con la maglia di teetee!!!

  • cherry cen

    $8 coupon code for xiaomi yi camera: 13YICAM》》http://goo.gl/pcT20o

  • Guest

    $7 coupon code for xiaomi yi camera for travel, code:

  • cherry cen

    $7 coupon code for xiao mi yi camera for travel, code: MITRAVEL >>http://goo.gl/ic7SXz

  • MelficeXX

    Facendo le riprese mentre si cammina il video è stabile o appare tutto ‘mosso’?

    • Pocce90

      Dice non stabilizzata, quindi penso venga alquanto mosso, cerca esempi online sicuramente ci sarà qualcosa

    • Dipende un po’ da quanto ti “agiti”. Nemmeno le GoPro hanno l’OIS comunque

  • Alberto Pompei

    Da Geekbuying avete pagato la dogana? Con quale corriere? Grazie

    • TNT o DHL non ricordo. Circa 25€, a memoria

      • luigionis74

        ma quindi comprare la Xiaomi su Geekbuying (dove costa circa 70 euro) significa spendere 70 + 25 di dogana?
        Conviene Amazon che la vende a 81 e 0 spese di spedizione?

  • Ale

    Ciao a tutti, scusate la domanda magari banale, ma cosa comprare come micro SD per l Xiaomi yi? Premetto che sarei interessato a 1 da 64GB o magari 2 da 32GB, più sicuro di non perdere tutti i dati nel caso. Nello specifico, esempio una qumox classe 10 UHS-1 può andare bene o mi darebbe problemi a 1080 60fps?
    Grazie mille a tutti e davvero bellissima recensione…infatti l’ho appena acquistata!
    Ale

  • _ Alex

    Ciao a tutti. Io sarei indeciso sulla scelta di una action cam. Non riesco a scegliere tra Gopro Hero(versione di base) e Xiaomi yi 2k. Vorrei prenderne una per registrare alcune clip in montagna, sia per sciare, sia per camminare d’estate o per registrare mentre sono in un parco acquatico, su uno scivolo o quando sono in viaggio. In se la Xiaomi ha caratteristiche migliori rispetto alla Gopro Hero, ma non so se fidarmi tanto dei prodotti come in guscio che va preso a parte che nella Gopro è irremovibile, quindi anche più sicura, a mio parere. Inoltre deve essere importante anche l’audio. Non voglio buttare via soldi per niente, perciò potete darmi una mano? Grazie in anticipo