House of Cards Frank Underwood

Chi non odia le serie TV tirate per le lunghe? – 2 minuti con SW

Nicola Ligas

Oggi parliamo di un grave problema dei nostri giorni: le serie TV tirate per le lunghe. Sapete quelle che hanno successo, che magari in origine erano state pensate con una certa trama, e che poi vengono allungate per battere cassa? Ecco. Alcune volte se ne accorgono e dopo un po’ si fermano, altre le rovinano completamente, in rari casi rendono tollerabile l’aggiunta. Succederà anche ad House of Cards? Speriamo di no. Detto questo, c’è anche qualcosa di più serio nei 2 minuti di oggi.

  • CarBon3

    Io ultimamente sto seguendo solo Big Bang Theory… Le serie sono troppo impegnative da vedere per questioni orarie.

    PS
    Se siete invece appassionati di cortometraggi ( animazione e pellicola) andate qui:

    http://www.icorti.altervista.org

    • Spottaman

      stanno rovinando anche quella, per 2 motivi : 1 le battute ormai sono prevedibili, 2 sindrome di pinocchio (hanno fatto diventare ragazzi speciali delle persone normali, mancano i bebè ma credo arriveranno presto)

      • CarBon3

        Lo so! Sto vedendo tiepidamente la nona serie e devo dire che il livello è sceso di un bel po’… Tra le varie cose: Sheldon da genio è passato a disturbato mentale e Penny è meno gnocch4 di com’era anni fa!

        • Danny Godhouse

          Eh invecchiano anche loro eheh
          Ma nessuno guarda Mom sempre di Chuck Lorre? Per molti versi e’ superiore a The Big Bang Theory. Ah dimenticavo non l’hanno ancora tradotto nell’italico idiota hihi

          • Marco Missere

            Se non sbaglio Mom è presente in italiano.

          • Danny Godhouse

            Ah non lo sapevo! Cmq credo renda molto meno tradotto.

        • Marco Missere

          Io ho finito da poco la sesta stagione, per ora non ho notato cali di qualità.

          • CarBon3

            Fino alla settima va benissimo, anzi, una delle cose che reputo più divertenti è il fidanzamento di Sheldon, Emy è troppo forte, mitica poi la puntata del primo incontro tra lui e Leonard.

    • marco

      Anche tbbt è diventato un po noioso ultimamente tanto da farmi sperare che la decima sia l’ultima stagione

  • DeviL

    Io non sono portato per le serie troppo lunghe…le odio ,o anche quando le fanno troppo incasinate mi urtano proprio….L’Anima….

  • E’ che le reti non ne vogliono sapere di interrompere una serie che fa ascolti… The Good Wife, per esempio: gli autori han già detto che la settima sarà l’ultima, la protagonista pure, mentre la Cbs vuole andare avanti. Bah

  • Simowski

    Sono d’accordo.
    The walking dead, a mio avviso, si è trascinato parecchio e mi ha fatto completamente perdere interesse.
    Niente a che vedere con breaking bad…SPETTACOLARE.

    • marco

      Twd è diventato di una noia pazzesca!!

      • Simowski

        Finalmente qualcuno che la pensa come me! Ho iniziato a seguirlo quando ancora nessuno se lo cagava e le prime 2 stagioni me le sono letteralmente divorate, poi ha cominciato a scendermi in proporzione al successo e alla popolarità che ha avuto.
        Ora sono alla ricerca di una nuova serie, ma dopo breaking bad parto scoraggiata 🙁
        Sono in procinto di guardare Better call Saul, il prequel, ma purtroppo c’è solo una stagione… Ma sempre meglio di niente!

  • riccardo1991

    Dopo le porcherie con Dexter e HIMYM ci penso due volte prima di cominciare qualcosa di nuovo. Per non parlare di Californication.. BrBa è della durata giusta invece. Almeno i Simpsons ultimamente sono tornati a farmi ridere, un po’ meno Family Guy. Comunque la mia preferita di sempre rimarrà Futurama! All glory to the hypnotoad!

    • Matteo Bottin

      Io sto per finire anche la 7 stagione!! <3

      • riccardo1991

        di Futurella? 😀 il finale è davvero bello, non ti spoilero ovviamente, ma prepara i fazzoletti!

    • Marco Missere

      How I Met Your Mother diventa forse un po’ pesantuccio nella nona stagione, ma tutto sommato, finale a parte, ci sta. Interessante invece l’opinione sui Simpson, sono davvero migliorati? Devo sforzarmi a guardarli pur con la sola Lisa con la voce storica?

      • marco

        I Simpson secondo me non sono migliorati per niente!! Ormai non fanno scappare nemmeno un sorriso, come anche i Griffin!! Futurama avrebbero dovuto finirlo quando lo hanno finito invece di rovinarlo con le ultime stagioni

        • Marco Missere

          Sai che invece i Griffin, pur essendo evoluto l’umorismo, differente rispetto alle prime stagioni, mi piacciono ugualmente? Non mi deludono mai. Sui Simpson e Futurama invece la penso come te.

          • marco

            non lo so io invece trovo le battute stupide e nn mi fanno più ridere!! aggiungo alla lista anche south park

          • Marco Missere

            Forse un po’ più nonsense rispetto a prima, però non so come mai ma mi piacciono ugualmente.

          • riccardo1991

            Dipende dalle puntate e dagli sceneggiatori, diciamo che si capisce più che in altre serie chi ha diretto la puntata… Certe puntate sono memorabili, altre da buttare. Mi ha fatto ridere nella 13 che Meg praticamente non si è vista quasi mai ahah 😀

        • riccardo1991

          I Simpson hanno avuto un calo pauroso nelle stagioni 20-25, giusto per citarne una: la puntata 500 -_- . Mentre la 26 e fin’ora la 27 mi stanno facendo ridere. Peccato per le porcherie sulla timeline. Per questo ho apprezzato ancor di più Futurama, è sempre stato coerente temporalmente, poi certe battute erano veramente geniali. Senza contare che venivano riprese tante cose passate, come il Robanukah. Ho letto che è stata la serie dove con la più alta media di livello di istruzione degli sceneggiatori: quasi tutti con un PhD. Poi la stagione 7 è servita per mettere il punto fine su molte questioni aperte, che non l’anno necessariamente rovinato

      • riccardo1991

        Io le serie le guardo tutte in inglese, in qualcuna metto i sottotitoli in inglese o al massimo in italiano se so che c’è qualcuno che parla particolarmente male. Quindi non saprei dirti sinceramente sull’italiano..

      • Simowski

        Il doppiaggio dei Simpson mi mette tanta tristezza, al punto tale da farmi passare la voglia di mettere il timer quando faccio zapping. Quando mi gira di vederlo, generalmente quando sono di pessimo umore, mi deprime ancora di più.
        Sarà che i tempi sono cambiati, ma questi episodi così attuali ( social network, cellulari e balle varie) mi angosciano.
        Sarò strana io forse, ma non mi piacciono più.

  • Qualcuno conosce la serie originale di House of Cards?
    E’ stata prodotta nel Regno Unito negli anni Novanta, e in quattro puntate a stagione (dodici in totale) riusciva ad essere più avvincente e interessante del remake americano.
    Il problema, in questo caso, è proprio questo: che nelle prime tre stagioni c’era a disposizione un canovaccio già (molto ben) scritto, al quale aggiungere solo un po’ di dettagli di colore, mentre per continuare hanno dovuto di volta in volta inventarsi qualcosa, approfittando eccessivamente del fatto che lo spettatore ormai si è affezionato ai personaggi e, stoicamente, continua a seguirli anche se è chiaro che si va avanti a furia di espedienti.

  • deepdark

    Mi ricordo di twin peaks che era diventato una porcheria, non ci si capiva più nulla nella storia. Anche smallwille alla fine era diventato noioso.

  • Okazuma

    House of cards è già andata oltre il sopportabile.
    Prime 2 stagioni strepitose e poi il calo drastico.
    Personaggi e situazioni ormai prevedibili ed una nuova stagione sulla rampa di lancio che, sinceramente, non si capisce a cosa serva se non a ripetere quanto visto nella 2′ stagione.
    Altra serie ormai diventata scialba è TBBT.
    Personaggi snaturati con evoluzioni poco credibili ma che vivono sempre le solite situazioni.
    The Walking Dead è la regina delle serie allungate.
    Stagioni intere di nulla cosmico.
    Io, personalmente, l’ho mollata alla 4^ stagione e ne sn felice

  • Steve

    non mi piace quando le serie tirano per le lunghe. ma mi piace ancora meno se finiscono. non sono del partito: meglio “corte ma perfette”, preferisco “bellissime anche se lunghe”