amazon-fire-hd-8-2

Cosa deve fare per voi un tablet economico – 2 minuti con SmartWorld

Emanuele Cisotti

Amazon ha di recente aggiornato la sua lineup di tablet Fire supereconomici, aggiornando in realtà quasi solo la colorazione del prodotto. Il tablet è sicuramente interessante e così come altri tablet economici ha le sue lacune, ma tenendo queste da una parte, cosa deve fare un tablet simile per voi? Quali prestazioni e quali funzionalità deve poter supportare?

  • PasquAle

    Questa domanda sui tablet economici cade a fagiuolo! Proprio recentemente ho rischiato che il mio bel Nexus 7 2013 mi abbandonasse e ho iniziato, a tempo perso, ad informarmi su quale alternative offre il mercato che con poca spesa potesse non farmi mancare la mancanza del glorioso tablet Google.
    Ebbene, fondamentalmente ho analizzato attentamente l’utilizzo che realmente ne faccio e cioè navigazione web, quindi lettura di articoli, controllo e gestione mail, qualche giochino nemmeno in grafica 3D e visione/modifica/condivisione (quindi anche FB) di miei scatti fotografici su un display più grande dello smartphone…in conclusione? Il primo limite che ho riscontrato è stata la risoluzione del display, venendo da Nexus 7 2012 e passando al 2013 non posso più tornare indietro e quindi scartare tutti quei tablet con una densità di pixel inferiore ai 300 circa…quindi scartato circa l’80% di quelli in commercio; taglio del display tra 7 e 9 pollici ma stando a parlare di un acquisto economico il taglio più piccolo è il favorito; prestazioni e ram non devono esser troppo sotto tono, questo perché Chrome divora davvero tanta, tantissima ram e memoria e io sono soliti aprire più tab contemporaneamente, quindi ulteriore cernita (come se non fosse bastata quella della densità pixel).
    Conclusione, nessun tablet sotto i 180-200€ soddisfa queste caratteristiche il che mi fa ancor più rivalutare la “riuscitezza” del Nexus 7 2013 che dopo 3 anni è ancora uno dei migliori tablet di sempre (7 pollici) con prestazioni ancora adeguate grazie, probabilmente, ad Android stock (in realtà monto CM13) che fatica al limite coi giochi 3D ma che non sono affatto di mio interesse!
    P.s. Avevo addirittura preso in considerazione piuttosto che un tablet nuovo ma economico cercare un altro Nexus 7 usato in buone condizioni sui 100-150€; l’unico che mi è sembrato interessante è stato l’Asus Zenpad 8.0 a fronte di un 160-170€ sfruttando alcune offerte.

    • Davide

      ottima analisi…avevo fatto la tua stessa pensata anni fa, e ogni tanto mi aggiorno sul settore tablet…è proprio come dici tu!

      ai tempi ho preferito scegliere per un asus memo pad hd 7, un buon prodotto (non per me) ad un prezzo inferiore del n7 2013 (più o meno hanno la stessa età, n7 era superiore) e anche per la risoluzione schermo…ai tempi andavano troppo i 1024×600!

      beh…ad oggi esistono poche alternative!

      infatti guardavo con curiosità il nuovo articolo riguardante il trekstor (nota bene: già so, anche qui, che il modding verrebbe sacrificato!)

      http://www.androidworld.it/2016/06/03/trekstor-surftab-breeze-9-6-quad-403250/

      • PasquAle

        L’ho guardato anche io con curiosità ma subito scartato per quella risoluzione HD su di un display da quasi 10 pollici!
        Cmq uno dei tablet oltre i 7 pollici che mi piace molto è il Nexus 9, seppur molto screditato online e nelle recensioni si avrebbe un tablet non troppo carico lato software, potente e perfetto per il modding, il tutto con un display più ampio e davvero godibile…ma per far ciò vale davvero la pena sborsare più di 300€? (Pur volendo, usato con ancora garanzia residua si aggira cmq tra i 250-300€…per niente economico).

    • TheMetalgta

      Se dovessi lasciare il mio LG G Pad 8.3 lo farei solo per lo Shield Tablet K1!

  • Alberto

    Ho uno Zenpad S 8.0 pagato249,quindi non propriamente ecnomico, lo uso quasi solo per navigare con Chrome od Opera, leggere notizie su Flipboard o News Republic……riviste in PDF……..e secondo me e’ insufficente.Forse 2 gb di ram sono poche…….forse il 2k e’ troppo esoso……..Sicuramente deve avere una buona ricezione in wifi……altra pecca di tutti gli Asus, anche perche’ non ha uno Slot sim……..
    aggiungo che se uso il tethering hotspot con idol 3 la vodafone non mi chiede di pagare il servizio………

    • PasquAle

      Per la questione vodafone e pagamento del tethering, devi semplicemente sbarazzarti dell’APN “web.omnitel.it” che fa capire all’operatore quando sfrutti lo connessione dati per connettere altri dispositivi ad internet;
      Vai nella configurazione dei profili di rete mobile (APN):
      -selezionare il profilo con APN web.omnitel.it;
      -selezionare nome e inserire uno 0
      -selezionare APN ed inserire uno 0
      -selezionare MCC ed inserire tre 0
      -selezionare MNC ed inserire due 0
      Ora premete il pulsante per tornare indietro e il profilo non sarà più presente e potrai attivare il tethering senza costi aggiuntivi.

      • Alberto

        non va……su Idol l’equivalente voce APN differrisce unicamente per il nome VODAFONE WEB ….e tipo APN su default………

      • Mattexx

        Oltre a ció puoi impostare dal sito Vodafone o dalla app MyVodafo e un blocco per l’internet su Pc, Tablet ecc. cosí si é piú tranquilli per i possibili addebiti.

  • Il Lupo

    Ho appena preso un FonePad 7 LTE, cosa me ne faccio? Tanto per cominciare ho reso all’azienda per cui lavoro, il modestissimo Samsung Galaxy Ace II, utile al massimo per telefonare. Secondo, sto lasciando a casa il mio tablet Windows acquistato per ottemperare alle continue richieste di produzione dati in Excel. Ok, lavorare con i cloni di MS Office non è mai la stessa cosa, ma inizio ad abituarmi, i software Android migliorano e una periferica al posto di due nella borsa mi sembra di per se un buon risultato. Se poi pensate alla comodità di scrivere e leggere mail (e relativi allegati, presentazioni ecc..) su uno schermo più grande, be’, provare per credere.
    Infine il prezzo: praticamente regalato, visto che non è certo l’ultimo arrivato.
    Penso che accontentarsi sia il segreto per vivere bene.

    • PasquAle

      Personalmente credo che il “accontentarsi è il segreto per vivere bene” non sia propriamente valido nell’ambito della tecnologia, nel senso che i low cost seppur in linea col “accontentarsi” non va altrettanto d’accordo col “vivere bene”, questo perché c’è una così generale rinuncia a un po’ di tutto che alla fine per poche decine di euro in più non ci saremo preclusi una maggiore flessibilità d’impiego!
      Poi ovviamente è un discorso molto soggettivo per cui ad un anziano il Galaxy Ace 2 è anche troppo e assolutamente inutile per un adolescente…!

  • David

    Ho preso qualche tempo fa (2 mesi circa) un tablet che su amazon viene chiamato “Generico” a 35€ con windows, aggiunta la sd da 128 ed una cover con tastiera ora ho un’alternativa al portatile per slide powerpoint, word, excel, qualche progetto leggero su vs10, navigazione web, mail e non soffre mai di enormi rallentamenti..

  • kogan92

    stressalo con la suite office

  • Yuto Arrapato

    chattaci intensamente, e dicci se il touch risponde bene

  • Mattexx

    Io ho un Tablet Samsung Galaxy Note 10.1 2014 32GB LTE preso 2 anni fa che direi non proprio economico anche se facendomelo portare da Hong Kong dal marito di mia cugina, ho risparmiato circa 180€ sul prezzo di listino che in italia c’era in versione da 16GB io lo preso da 32GB con modulo sim LTE funzionante anche con le nostre reti. Come per gli Smartphone preferisco spendere un po di piú e avere un buon device senza scendere a compromessi, la capacitá della memoria interna per me é molto importante 32GB espandibili con MicroSD riesco a starci dentro 16GB o meno farei molta fatica. Il Tablet lo uso molto per Navigaziove Web, video di Youtube, qualche gioco, visione film sopratutto quando sono nel letto, poi me lo porto sempre in giro con il borsello, prima avevo avuto un Asus Trasformer TF700T che peró non era molto comodo da portatsi in giro era piú pesante e dava fastidio in certe situazioni tenerlo in mano, poi la CPU Nvidia Tegra 3 lo penalizzava molto.