NVIDIA Vive Oculus - 11

La nausea da realtà virtuale – 2 minuti con SmartWorld

Emanuele Cisotti

Quanti di voi hanno provato la realtà virtuale? Quanti di voi si sono lanciati in una lunga sessione di gioco in realtà virtuale? E quanti di questi si sono sentiti male? Perché io, che non soffro mal d’auto o di nessun altro genere simile ho sofferto la realtà virtuale. 30 minuti di gaming sfrenato (anche a testa in giù nello spazio) hanno avuto su di me un fastidioso effetto di nausea.

  • Stephen

    ovviamente, realtà virtuale ed occhiali 3D non spopoleranno mai sono più gli effetti negativi che le cose positive che possono dare.

  • Bronx

    Attualmente la migliore applicazione è nel Gaming peccato che come hai fatto notare tu dopo mezz’ora hai un mal di testa da primato

  • Alberto

    Con un’esposizione graduale, i sintomi spariscono nella quasi totalità dei casi.
    Il visore genera una serie di stimolazioni visive e uditive molto forti e repentinamente mutevoli, non affiancate da una serie di percezioni vestibolari (organo dell’equilibrio) complementari.
    Il sistema nervoso si trova così “spaesato”. Con l’addestramento si supera.
    Un buon gioco dinamico con parecchio fps (tipo sparatutto o rally) è capace di indurre la stessa sintomatologia. Il tutto si acuisce negli stati febbrili.

  • Danilo

    Io ho un visore della Vigica.. La nausea tende ad arrivare con sessioni lunghe e rotazioni repentine della visuale (mi è successo durante una sessione di un gioco con gli zombi). Il senso di nausea si riduce se la risoluzione dello schermo dello smartphone è elevata, nei visori professionali (HTC Vive, Oculus) dovrebbe tendere ad annullarsi.

  • Gian Luca Bravetti

    Grossi problemi di motion sickness e nausea con i vecchi visori…. Nausea totalmente sparita utilizzando l’ultimo visore Gear VR di Samsung (grazie ai sensori integrati che rendono il movimento più reattivo e preciso).

    • Antonio Campagna

      Ti sbagli. Ho avuto per 1 mese il Gear VR con galaxy s6. Ho provato dei giochi e ti dirò, effetto nausea dopo 10 min di gioco

      • Gian Luca Bravetti

        ehhmm… come posso sbagliarmi parlando di sensazioni personali? Credo di sapere se ho avuto motion sickness, giusto? 🙂 Scherzi a parte ho indicato chiaramente l’ultimo modello del gear VR (la terza versione, quella in vendita a 99 euro) e non la innovator edition (quella a 199 precedente)… la versione precedente mi dava una nausea pazzesca.. mentre l’ultimissimo visore no… Ovviamente è una sensazione personale… Ogni persona è soggetto al motion sickness diversamente dalle altre… Ma per esperienza personale ho sofferto di motion sickness con praticamente tutti i visori cardboard, i primi due modelli del gear vr e l’oculus rift DK2… l’unico visore che non mi da questi problemi è appunto l’ultimo gear vr + galaxy s6 edge plus… per me è stata una cosa molto positiva perchè avevo paura che non sarei mai riuscito a godere pienamente della realtà virtuale con questa forte sensazione di nausea… invece ho capito che più riescono a migliorare la reattività e la qualità dei visori e più limitano l’effetto nausea… quindi immagino che la versione finale dell’oculus rift dovrebbe aver risolto molti di questi problemi.. a meno che una persona non sia estremamente sensibille ovviamente

  • Fabri

    Sembra che questo visore nVidia abbia fatto venire la nausea a molti tra i giornalisti che lo hanno provato.

  • Davide Nobili

    Mai provato la realtà virtuale, ma già giocando a Portal e anche a Prey se non ricordo male inizialmente avevo un leggero senso di nausea.