Google Chrome e WebKit crescono, in calo Safari, Explorer e Firefox

Stando agli ultimi dati diffusi da StartCounter continua l’ascesa di , il browser dell’azienda di Mountain View è infatti l’unico a incrementare, e di parecchio, la propria fetta di mercato a scapito dei concorrenti.

Le statistiche vedono ancora in cima , utilizzato da quasi la metà degli internauti, con il 43,87%, tuttavia se si confronta questo dato con quello di luglio 2010, in cui il browser di Microsoft aveva ben il 52%, il calo appare più che netto.

A seguire c’è Mozilla che, seppur in discesa, tiene botta con il 29,29% (contro il 30,69% di un anno fa). Al terzo posto c’è proprio Google Chrome, che però, a differenza dei concorrenti, cresce di quasi il 10%, passando dal 9,88% di luglio 2010 al 19,36%. Chiude la classifica Apple che scende dal 5,01% al 4,09%.

Parallelamente al crescere dell’utilizzo del browser di BigG vi è anche la popolarità del motore di rendering da lui utilizzato. Come noto Chrome utilizza WebKit, un motore open source brevettato e adottato da Apple per Safari.

Per gli analisti, se la tendenza verrà mantenuta, WebKit è destinato a rimpiazzare i suoi diretti concorrenti, ossia Trident, motore di Microsoft e Gecko di Mozilla. La guerra tra i browser è appena cominciata.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
30 agosto 2014

MSN Messenger chiude i battenti dopo 15 anni di storia (foto)

Si tratta di una notizia già nell’aria da tempo, e che dato l’inarrestabile avanzamento della nuova generazione di servizi di messaggistica istantanea era più che prevedibile, ma l’annuncio ufficiale della chiusura completa... continua>
29 agosto 2014

Registrare video dal punto di vista del cane con una GoPro, grazie al nuovo supporto Fetch (video)

Grazie alla continua diffusione di telecamere sportive, capitanate dalla famosissima GoPro, da tempo siamo ormai in grado di realizzare video che mostrano punti di vista fino a prima inediti. Se però vi... continua>