Amazon invidia il successo di Il Trono di Spade e vuole replicarlo: in lavorazione una serie basata sul Signore degli Anelli (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti -

È fuori discussione il primato di Il Trono di Spade come serie TV più seguita, discussa e acclamata degli ultimi anni. E decisamente anche invidiata dai rivali di HBO, per il suo successo travolgente in termini economici e di prestigio. Fra questi, in prima fila c’è Amazon, il cui servizio di streaming Prime Video è relativamente giovane e, pertanto, deve ancora trovare il suo prodotto più rappresentativo e dal successo globale.

Nel tentativo di trovare una strada per replicare il successo di Il Trono di Spade si sta spendendo il prima persona Jeff Bezos, il grande capo di Amazon. Pare infatti che Bezos abbia iniziato a prendere contatti per la trasposizione televisiva di una saga che ha tutte le potenzialità per vestire i panni del nuovo fenomeno mondiale nel corso dei prossimi anni: Il Signore degli Anelli.

LEGGI ANCHE: Seconda stagione di The Grand Tour su Prime Video: il trailer

Oggetto di una fortunatissima trilogia di film durante gli anni Duemila, Il Signore degli Anelli è, proprio come Il Trono di Spade, una saga che nasce da una serie di romanzi, scritta nella prima metà del Novecento da J.R.R. Tolkien. I proprietari dei diritti televisivi della saga starebbero cercando interlocutori per intavolare una trattativa per la loro concessione (per una cifra attorno ai 250 milioni di dollari) e Amazon potrebbe non lasciarsi sfuggire l’occasione. Per ora si tratta ancora di voci e la lavorazione di una serie è ancora lontana dal concretizzarsi, ma a quanti di voi piacerebbe una serie su Il Signore degli Anelli?

Aggiornamento13/11/2017 ore 20:00

Amazon ha confermato ufficialmente che una serie TV basata sul Signore degli Anelli è effettivamente in lavorazione. La storia sarà antecedente a quella narrata ne La compagnia dell’anello, e non sono esclusi possibili spin-off, senz’altro legati al successo della serie stessa. Non c’è una data di lancio, ma sappiamo che questo sarà globale, in oltre 200 paesi, ed ovviamente riservato esclusivamente agli utenti di Prime Video. Il dado è tratto, e non possiamo che dirci fortemente incuriositi. Abbiamo aggiornato il titolo dell’articolo per riflettere la conferma di Amazon.

AMAZON REALIZZA LA SERIE TV TRATTA DAL CELEBRE ROMANZO FANTASY DI J.R.R. TOLKIEN,IL SIGNORE DEGLI ANELLI,IN PIÙ STAGIONI

La serie tratta da Il Signore Degli Anelli, il cui lancio è previsto in esclusiva su Prime Video nel 2020, esplora nuove storie che precedono l’opera diJ.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello.

Londra, 13 Novembre, 2017 – Amazon annuncia oggi di aver acquisito i diritti televisivi globali deIl Signore degli Anelli,basato sul celebre romanzo fantasy di J.R.R. Tolkien, con un accordo che prevede la produzione di più stagioni. La serie originale Amazon Prime sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e la New Line Cinema, una divisione della Warner Bros Entertainment.

“Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan, sia attraverso il libro sia sul grande schermo”ha dichiarato Sharon Tal Yguado, Head of Scripted Series degli Amazon Studios. “Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo.”Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli” ha affermato Matt Galsor, portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins. “Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien

Ambientato nella Terra di Mezzo, l’adattamento televisivo esplorerà nuove storie, che precedono l’opera di J.R.R. TolkienIl Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello. L’accordo include la produzione di una potenziale serie spin-off aggiuntiva.

Opera letteraria di fama mondiale e vincitrice degli International Fantasy Awarde del Prometheus Hall of Fame Award, nel 1999 il romanzo de Il Signore degli Anelli è stato nominato dai clienti Amazon come il libro preferito del millennio e, nel 2003, dal programma della BBC The Big Read come il romanzo più amato di tutti i tempi in Gran Bretagna. Gli adattamenti cinematografici di New Line Cinema e del regista Peter Jackson, hanno guadagnato in tutto a livello mondiale una somma pari quasi a 6 miliardi di dollari. Con un cast stellare tra cui Elijah WoodViggo MortensenIan McKellenLiv TylerSean AstinOrlando Bloom, la trilogia de Il Signore degli Anelli ha conquistato un totale di 17 premi Oscar, tra cui anche l’Oscar al miglior film.

Via: The Verge